Home / Viaggi / Le spiagge bianche di Vada – Rosignano

Le spiagge bianche di Vada – Rosignano

Quanti di noi non si sono mai recati ai Carabi e non hanno mai provato l’ebbrezza di osservare incantati  un mare limpido e cristallino e crogiolarsi al sole su un’incantevole coltre di sabbia bianca, nulla è impossibile,  perché questo spettacolo l’ho potuto osservare in Italia a Rosignano Marittimo, precisamente a Rosignano Solvay.spiagge bianche

 

Lungo il litorale tra Rosignano Solvay e Vada si trovano le famose spiagge bianche, che pare siano formate dagli scarichi dell’azienda Solvay  produttrice di bicarbonato,  questi residui di calcare e cloruro di calcio, danno una colorazione bianca all’arenile e al fondale marino determinando la somiglianza alle spiagge tropicali.

 

Queste spiagge attirano tutti gli anni numerosissimi turisti, mi sono informata su cosa potessero procurare queste scorie al nostro organismo poiché il panorama e tutto ciò che ti si presenta invoglia i bagnanti, i pareri sono discordanti; molti dicono che è una spiaggia molto inquinata e gli scarichi possono provocare anche gravi patologie altri, invece  sostengono che essendo scorie naturali non nuocciono minimamente alla salute.

 

In ogni caso il panorama è assolutamente da vedere

Loading...