Luoghi fantasma nel mondo, fascino e mistero

3 ottobre 2014 10:170 commenti

Il fine settimana sta arrivando e la mente viaggia verso mete inesplorate. Per quanti coltivano ancora il fascino dell’avventura ecco i luoghi fantasma in Italia e nel mondo per un viaggio senza precedenti.

In Italia e all’estero esistono dei luoghi considerati luoghi fantasma in virtù della natura inesplorata e desolata che li circonda. In realtà questi luoghi hanno avuto una storia che poi si è persa nel tempo. Sono stati abbandonati ma per quale motivo?

Esplorare il mondo di Harry Potter in Google Maps ora è possibile

Per rispondere a queste domande, alla curiosità dei viaggiatori, è nato un sito che si chiama proprio paesifantasma.com e raccoglie le storie dei luoghi che si vogliono far rivivere, con i personaggi, le passioni, la memoria che li ha contraddistinti.

In questo sito internet sono riportate anche delle destinazioni italiane, alcune le mettiamo di seguito per quanti sono in procinto di studiare il prossimo viaggio. Il primo luogo fantasma è l’Abbazia di Santa Maria di Corazzo a Catanzaro, fondata dai benedettini nel XI secolo, questo posto è stato abbandonato a partire dal terremoto del 1783.

abbazia-di-santa-maria-di-corazzo-catanzaro

Sempre in Calabria c’è anche Pentedattilo, una frazione del comune di Melito Porto Salvo, con il suo borgo è arroccato sulle rupe del Monte Calvo a 250 metri sul livello del mare.

pentedattilocalabria

Monterano, nel Lazio è molto suggestivo con il suo antico feudo abbandonato conosciuto soprattutto per essere stato il set di numerosi film tra cui Ben-Hur e il Marchese del Grillo.

monterano-lazio

A Nord troviamo invece Curon vecchia, Bolzano, un paese che venne sommerso volontariamente nel 1947 per la creazione di un bacino idrico per lo sfruttamento dell’energia elettrica. Nonostante le proteste dei cittadini l’opera venne portata a compimento.

curon-vecchia-bolzano

Tags:

Lascia una risposta