Fisco digitale, addio a ricevute e scontrini: rivoluzione dal 1° luglio 2019

Ci siamo quasi, a partire dal primo luglio le aziende con un fatturato superiore a €400.000 saranno tenute a trasmettere quotidianamente gli incassi giornalieri, mentre le piccole imprese avranno l’obbligo soltanto a partire dal primo gennaio 2020. Non ci saranno più scontrini e ricevute fiscali dunque, ma si potrà monitorare in tempo reale la situazione…