Albano e Romina, ficco rosa per Cristel: sono nonni bis

    0
    18

    Aveva fretta di vedere il mondo, o forse di conoscere i nonni famosi su e giù per questo mondo. Così la piccola Cassia, che era attesa del Ferragosto, è nata con 10 giorni di anticipo. Prendendo di sorpresa non solo mamma Cristel Carrisi, ma anche i nonni, Al Bano e Romina, che hanno dovuto raggiungere di corsa la figlia a Zagabria, dove vive da quando ha sposato Davor Luksic, considerato l’imprenditore più ricco del Paese.

    Insomma, nonno Al Bano ha lasciato di corsa il suo buen retiro di Cellino San Marco, dove stava trascorrendo agosto con Loredana e i loro due ragazzi Jasmine e Bido; Romina, nonna “globetrotter”, è arrivata a Zagabria dopo un’estate tra Usa e Nord Europa. Cassia è la seconda nipotina: Cristel ha già Kay, di 15 mesi, e promette: «Io e Davor non ci fermeremo: avremo tanti figli. I miei genitori sono felicissimi, hanno detto che vogliono molti nipotini». Cristel e Davor si sono conosciuti nel 2012 a New York.

    Lui, di famiglia croato-cilena, gestisce hotel e resort di lusso. Il suo patrimonio personale è stimato sui 170 milioni di euro, ma gestirebbe beni familiari per 16 miliardi. Tra loro non è stato colpo di fulmine: «Sono di natura diffidente, ma a poco poco ho scoperto che Davor non è un uomo che parla e basta», ha detto Cristel. Il matrimonio, nel settembre 2016 nella basilica di San Matteo a Lecce, sembrava una favola con la colonna sonora della storia del Festival di Sanremo: c’erano Toto Cutugno, i Ricchi e Poveri, e poi amiche vip come Mara Venier e tanti altri.

    Dopo le nozze, la coppia si è stabilita a Zagabria, dove mamma Cristel non è mai sola: la vanno a trovare spesso la sorella Romina jr, ma anche la madre. Al Bano si divide tra i concerti, gli impegni nella tenuta di Cellino San Marco, e un salto a trovare i nipotini: «Se avrà voglia gli insegnerò a cantare», ha detto del piccolo Kay. E oggi nonno Al Bano, che ha ritrovato le energie del Leone di Cellino dopo i problemi di salute dell’anno scorso, è felicissimo.

    Prima della nascita di Cassia aveva detto: «Come per l’altro nipotino ci sarò ad accoglierla». Così è stato. Perché in fondo, a di là dell’intesa ritrovata con Romina, della convivenza a Cellino con Loredana, l’unica cosa che fa veramente felice un patriarca come lui è vedere crescere i figli e ora anche i nipotini. E quando gli chiedi per chi batta davvero il suo cuore, Al Bano risponde sornione e saggio: «Io sono innamorato della vita».

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here