Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi dicono no al quarto figlio

La famiglia è già perfetta così, non c’è bisogno di desiderare altro. Anche Michelle Hunziker se ne è accorta: ha sognato a lungo di avere il quarto figlio, quel maschietto che la cicogna non le ha mai donato. Ma ora basta cercarlo a ogni costo. Gli scatti delle vacanze a Baia di Chia, in Sardegna, con Tomaso Trussardi e le piccole Sole e Celeste, parlano chiaro: non potrebbero stare meglio. «Le mie figlie sono la mia vita», ha detto Michelle, «averle messe al mondo è stata la gioia più grande. Adesso stiamo bene così: mi sento già molto fortunata».

La famiglia dovrebbe dunque fermarsi qui, senza alcun rammarico. C’è armonia, non manca nulla per sorridere. Il 10 ottobre la showgirl e l’imprenditore festeggeranno i loro
primi cinque anni di matrimonio e con il tempo il loro feeling si è rafforzato.

Eppure all’inizio non è stato facile. Ci sono voluti ben due mesi per arrivare al primo bacio. Tomaso la portava a cena, poi a casa e le appoggiava le labbra sulla guancia, come ha svelato la soubrette. «Ci ha messo tanto perché non voleva sbagliare, voleva che fosse il momento giusto», ha raccontato la Hunziker.

A quei tempi Michelle usciva da un periodo complicato. Alle spalle aveva la fine del matrimonio con Eros Ramazzotti e tanti amori sbagliati che l’avevano fatta vacillare. «Ero una single indurita, adoravo i miei territori conquistati a fatica. Esistevamo io e mia figlia Aurora, punto», ha ricordato la conduttrice di Canale 5. Poi, ha aggiunto, «Tomaso mi ha dato la scossa». Ora ha voglia di riprendersi con gli interessi il tempo perduto.

Michelle si gode l’estate in famiglia: giochi d’acqua e chiacchiere sotto l’ombrellone rappresentano il miglior relax possibile per lei. E anche la recente disavventura del numero di telefono è stata archiviata. Tutta colpa di Aurora, che per errore ha reso pubblico il recapito della mamma: così Michelle si è ritrovata 600 mila messaggi sullo smartphone ed è stata costretta a cambiare scheda dopo tanti anni.

«Sono cose che possono capitare», ha provato a minimizzare lei. «Però sono stati due giorni incredibili. Aury, preparati, un giorno condividerò anche il tuo numero», ha detto.
Ma è ora di pensare ai nuovi progetti professionali: il primo è la conduzione di Amici vip, da settembre su Canale 5; il
secondo, invece, è una possibile collaborazione con Fiorello. Ecco perché, quando Michelle sostiene di aver avuto già tanto dalla vita, non si può certo darle torto.

Pubblicato in Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *