29 Agosto 2019

Il 31 agosto del 2019 segnerà il ventiduesimo anno dalla morte Lady Diana, ex moglie del principe Carlo, mamma di William e Harry, nonché donna designata come perfetta ad adempiere al ruolo di regina nel futuro da parte della Regina Elisabetta. A pochi giorni dal suo anniversario di morte ecco che viene rivelata una nuova verità circa il suo incidente a Parigi.

Diana Spencer: la principessa triste

In questi anni ha sempre tenuto banco la storia di Diana Spencer, alias la principessa triste. Costretta a spostare il principe Carlo quando era ancora una ragazzina per poi vivere in una prigione dorata come quella di Buckingham Palace.

A pochi anni dal matrimonio, dopo la nascita di William e Harry ecco che arrivano i primi problemi matrimoniali dettati dalla relazione e dall’amore incondizionato che Carlo aveva per Camilla Parker Bowles. Una lunga ascesa che li ha portati al divorzio, un dolore che si è poi concludo con la morte di Lady Diana giunta durante un momento di felicità al fianco di Dodi Al Fayed. Ma qual è la verità circa l’incidente avvenuto nel 1997 a Parigi?

Lady Diana novità sulla morte

La sua morte a Parigi però ha lasciato una lunga serie di dubbi sia nei suoi sudditi che nelle persone che nel corso degli anni l’avevano amata per il suo animo gentile, oltre che per la sua particolare storia personale. Ricordiamo che Lady Diana decise di chiedere il divorzio dal principe Carlo affermando che il suo matrimonio era ormai diventato affollato, dopo che questo, nonostante i tentativi di allontanarli da parte della Regina Elisabetta, era tornato tra le braccia di Camilla Parker Bowles.

La felicità per la principessa triste era arrivata con l’inizio della relazione d’amore con Dodi Al Fayed, famiglia milionaria non molto simpatica alla Regina. Lady Diana si trovava a Parigi insieme al nuovo compagno quando, la sera del 31 agosto 1997, morirono entrambi dopo che la loro auto venne travolta. Ventidue anni dopo ecco che emerge una nuova verità circa la loro morte?

La nuova verità sulla morte di Lady Diana

Una delle domande che più spesso di pongono i sudditi della corona inglese è la seguente: Lady Diana quella notte è morta accidentalmente o si è trattato davvero di un incidente? Il dubbio è sempre rimasto a galla, dato che la scomparsa di Lady Diana sembra esser frutto di un piano ben congeniato. Molti medici che hanno avito modo di fare alcune perizie su quanto accaduto hanno affermato che, secondo loro, Lady Diana quella notte se soccorsa in tempo si sarebbe potuta salvare.

Una nuova verità potrebbe arrivare con la pubblicazione del libro Diana: Case Solved che potrebbe cambiare le carte in tavola circa la morte della donna e di Dodi Al Fayed. Secondo quanto reso noto da DiLei, questo conterrebbe le dichiarazioni di un testimone chiave che quella notte a Parigi avrebbe assistito al drammatico evento: “Stavo guidando la Uno e all’improvviso l’auto di Diana mi è piombata addosso”. Successivamente qui è possibile leggere: “La polizia ha ricostruito la dinamica dello schianto ma non ha fatto trapelare nulla per proteggere il loro connazionale che avrebbe causato la morte di Diana”.

Leave a comment.

Your email address will not be published. Required fields are marked*