Kate e Meghan, la loro guerra non va in vacanza

La guerra tra Kate e Meghan non va in vacanza. Al contrario, proprio le vacanze sono diventate l’ultimo terreno di scontro tra la duchessa di Cambridge e quella di Sussex. Uno scontro mai vis-àvis, plateale, a scena aperta, ma subdolo, sotterraneo, tattico. Una partita a scacchi in cui si giocano i consensi dei sudditi, attentissimi a ogni loro mossa: da una parte la Markle, moglie di Harry, che sembra spostare pedine a caso sopravvalutando le conseguenze positive e sottovalutando quelle negative; dall’altra la Middleton, sposa dell’erede al trono William, che invece da tempo non sbaglia un colpo e punta decisa allo scacco alla Regina. Le foto che la vedono raggiante seduta accanto a Elisabetta II sul sedile posteriore dell’auto che le porta a messa nella chiesa di Crathie Kirk, vicino alla residenza di Balmoral, sono il trofeo della sua ultima vittoria. Lei e il marito William hanno raggiunto la sovrana in Scozia per la tradizionale reunion estiva di famiglia, e l’hanno fatto (astutamente) con un volo di linea di una compagnia low cost che tra lei, lui, i figli George, Charlotte e Louis e le guardie del corpo, sarà costato ai contribuenti britannici neanche un decimo dei voli privati con cui i duchi di Sussex hanno raggiunto prima Ibiza e poi Nizza, ospiti di Elton John. E mentre il baronetto, grande amico di Lady Diana, prendeva le difese di Harry e Meghan, accusati di predicare bene e razzolare male anche in fatto di ambientalismo («Il jet l’ho fornito io, garantendo ai duchi che fosse a emissioni zero», ha scritto Sir John su Instagram a frittata ormai fatta), l’attenzione si era ormai spostata su Balmoral e sul viso raggiante di Kate accanto alla regina, anche lei sorridente e tutta in rosa fluo (rossetto compreso). Elisabetta, da par suo, ancora non si è capito per chi tifi tra le due duchesse. È vero, ogni volta che Meghan si muove è polemica, ma in confronto allo scandalo per il principe Andrea nell’affaire Epstein (vedi pag. 24) l’indignazione per le spese pazze dei Royals (eterno, e fin qui innocuo, mugugno degli inglesi) è acqua fresca che in fondo fa gioco. Sicuramente fa gioco a Kate, oggi al massimo della popolarità e dello splendore anche grazie alle mosse false dell’adorata cognata.

Posted in Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *