Pierluigi Diaco scoppia a piangere in diretta: “Il cuore mi batte in un’altra maniera”

Pierluigi Diaco torna a essere protagonista di una nuova notizia di gossip, il giornalista e conduttore di Io e Tesi è lasciato andare a un pianto in diretta parlando del suo attuale compagno. Ecco cos’è successo.

“Non possiamo avere dei figli”

Recentemente Pierluigi Diaco, dopo il coming out, ha avuto modo di raccontare il suo rapporto con il compagno Alessio Orsingher in occasione dell’intervista rilasciata al programma condotto da Paola Perego Non disturbare. Il giornalista sul futuro con il compagno ha dichiarato: “Naturalmente non possiamo avere dei figli. Qualora un giorno la legge permettesse l’adozione a me farebbe molto piacere poter adottare un bambino”. Questo continua dicendo: “Ovviamente un animale domestico non è un surrogato e non è neanche paragonabile, ma avere un altro essere vivente dentro casa ti dà la sensazione che puoi fare qualcosa per qualcun altro”.

Pierluigi Diaco piange in diretta

Venerdì 6 settembre 2019, Pierluigi Diaco ha deciso di salutare il pubblico di Io e Te in un modo davvero speciale. Il giornalista e conduttore ha deciso di aprire il suo cuore e raccontare al suo amato pubblico l’amore che nutre per il compagno Alessio Orsingher.

Dopo il coming out, Pierluigi Diaco ha deciso di non nascondersi più motivo per cui, in lacrime, durante la trasmissione ha ammesso: “Con Alessio il cuore batte in un’altra maniera”. I due ormai vivono un’intensa storia d’amore che, in un certo qual modo ha condizionato anche la realizzazione del programma Io e Te dove l’amore, appunto, è l’argomento che l’ha sempre fatta da padrone.

Pierluigi Diaco: “Ho dovuto smussare alcuni lati del mio carattere”

Pierluigi Diaco ha tenuto il suo racconto, la sua passione e l’amore che prova per il compagno come argomento finale del programma Io e Te, che a breve andrà in onda in seconda serata.

Non a caso il giornalista, rivolto al pubblico che in questi mesi l’ha sempre sostenuto ha dichiarato: “Quando ho iniziato a lavorare ho dovuto smussare alcuni lati del mio carattere spigoloso. La serenità che ho oggi la devo, non solo alla mia famiglia, ma anche alla persona con cui condivido la vita”. Parlando del compagno, il quale è sempre al suo fianco, pronto a supportarlo, ha invece dichiarato: “Alessio, il mio nucleo familiare. Con il nostro cane Ugo siamo una famiglia. Non voglio convincere chi non pensa che due persone dello stesso possano formare una famiglia, ma per me è così. Con Alessio il mio cuore batte in un’altra maniera”.

Posted in Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *