Emma Marrone: “Quando Vasco mi ha regalato una sua canzone ho pianto tanto”

Estate ricca di soddisfazioni per Emma Marrone, che raccoglierà i frutti dei suoi nuovi progetti lavorativi nei prossimi mesi. Il 6 settembre uscirà infatti il nuovo singolo “Io sono bella”, scritto da Vasco Rossi, mentre il 13 febbraio debutterà al cinema con “I migliori anni”.

“Quando Vasco mi ha fatto sapere che aveva scritto una canzone pensando a me, sono scoppiata a piangere”, ha raccontato. “Sono andata allo stadio Olimpico di Roma per il suo concerto, come faccio per ogni suo tour. Ho voluto incontrarlo per ringraziarlo, prima di allora non avevo mai voluto incontrarlo.-Era una cosa troppo grande per me, avevo paura di un impatto negativo”, ha aggiunto. “Ci siamo studiati e piaciuti.

Lui è umano, anzi superumano. Fa una musica che è verità”. Il primo appuntamento per i fan è il 6 settembre con il singolo “Io sono bella”, che anticiperà il nuovo album di Emma: “Arriverà entro la fine dell’anno e mi piacerebbe festeggiare il mio compleanno all’Arena di Verona”.. All’orizzonte anche il debutto cinematografico nel film di Gabriele Muccino “I migliori anni”, in sala dal prossimo 13 febbraio: “Io e Muccino siamo amici, ma non mi sarei mai aspettata una proposta del genere”. Un’esperienza forte quella del set, soprattutto la scena del parto: “Ho avuto un attacco di panico. La scena in cui partorisco l’ho girata all’Umberto I di Roma, dove sono stata ricoverata per il tumore che ho avuto tempo fa. Recitare mi ha insegnato tante cose su di me. Gabriele mi ha voluta naturale e senza schemi. Per fortuna è la cosa che riesco a fare meglio!”.

Pubblicato in Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *