Giulia De Lellis super influencer acclamata a Venezia, in un libro accusa il suo ex fidanzato, già tronista di “Uomini e donne”:

    0
    45

    Il libro di Giulia De Lellis si presenta già pieno di colpi di scena, destinato a far discutere il mondo del gossip. In questi giorni, in attesa che il libro arrivi nelle librerie italiane, ha già messo l’una contro l’altra i due ragazzi di Uomini e Donne Giulia De Lellis che risponde alle accuse fatte da Andrea Damante.

    “Ditelo che odiate le donne”

    Nel corso degli ultimi giorni sono state diffusi alcuni dei frammenti del libro di Giulia De Lellis dove è possibile leggere: “Andrea Damante ha praticamente costretto Giulia a perdere 10 chili (quando aveva 19 anni) e a rifarsi il seno. Secondo voi, il problema sarebbe lei che gli è andata dietro e non lui. Allora ditelo che odiate le donne”.

    Giulia De Lellis continua anche raccontando: “Altra novità: ho preso tre chili. Mi sto prendendo delle libertà che m’ero completamente dimenticata”. La De Lellis successivamente aggiunge: “Carboidrati e la pigrizia. Oh, se sapesse (…)una porzione intera di pasta, invece (…) ai ferri con le verdure al vapore! Oh, se sapesse che faccio colazione, invece che con l’avocado e il pane di segale, con la brioche alla marmellata. Oh, se solo scoprisse che non mi alleno da settimane! Mi biasimerebbe come se fossi (…) uno scarto della civiltà (…) invece sto da Dio! Tiè!”.

    Giulia De Lellis risponde a Andrea Damante

    Dopo le dichiarazioni rilasciate da Giulia De Lellis, ecco che anche Andrea Damante decide di difendersi rilasciando un’intervista al settimanale Gente: “Ho fatto degli errori, e non ho mai negato quel tradimento, ma ciò che più mi dispiace è che Giulia abbia buttato via la nostra storia così, con un libro che tra l’altro non avrà scritto lei. Parlando della nostra intimità e raccontando f…..ie tipo la storia della dieta. Cose pazzesche, non vere. Certe rivelazioni sono una cosa talmente trash, fatta solo per guadagnare un po’ di soldi che proprio non mi appartiene”.

    Dopo la provocazione di Andrea Damante ecco che arriva anche la risposta di Giulia De Lellis attraverso la pubblicazione di una foto non lavorata al Photoshop.

     “Guardati allo specchio”

    Giulia De Lellis, ventiquattro ore dopo la pubblicazione delle dichiarazioni di Andrea Damante, ha deciso di rompere il silenzio e rispondere con una foto al naturale, non lavorata come la regola vuole.

    L’influencer nel suo post, che sembra una frecciatina a Andra Damante, scrive: “Voglio che ti guardi allo specchio con gli occhi fieri di ciò che sei, col cuore in pace dai pregiudizi e coi fianchi felici. Voglio che tu ti senta orgogliosa di te, delle tue voglie, dei tuoi successi ma anche dei tuoi obiettivi mai raggiunti e della fatica nell’averci provato. No, non sei tu inadeguata, cattiva, insicura, come vogliono farti apparire. Tu sei meravigliosa! E voglio che cammini a testa alta ovunque e sempre, anche d’inverno, quando provi a riscaldarti mettendo il viso nella sciarpa”.

    Dal red carpet della Mostra del cinema di Venezia ha voluto raccontare tutta la sua felicità: “Quando mi sento una principessa ho bisogno di un principe al mio fianco”. Lei è Giulia De Lellis, star di Instagram in ascesa, ora autrice di un libro parecchio auto- biografico Le corna stanno bene su tutto – ma io stavo meglio senza, in uscita per Mondadori il 17 settembre e già al primo posto nei pre-order di Amazon. Il principe del momento è Andrea Iannone, pilota pluriblasonato del MotoGp ed ex di Belen, che Giulia ha ringraziato via social per la passerella stellata: “Grazie amore… sono così orgogliosa di averti al mio fianco, ieri ed oggi”.

    Una storia d’amore come tante altre, tra quelle nate e cresciute sotto i riflettori, e benedetta da profusioni di cuori e like sui social. In questi giorni, però, la love story di cui si parla di più appartiene al passato: è quella tra Giulia De Lellis e Andrea Damante, presunto autore delle corna di cui sopra.
    Ma riavvolgiamo per un attimo la pellicola. Solo fino a qualche mese fa la giovane influen- cer non nascondeva il sogno di sposare Damante, ex tronista di Uomini e donne, oggi dj di tendenza. Era il 2015 quando la fashion blogger scese per la prima volta le scale della trasmissione di Maria De Filippi conquistando in poco tempo l’attenzione degli spettatori oltre che il cuore di Andrea. La relazione, vissuta tra Instagram e Tv, appassionò milioni di follower, trasformando Giulia in una star dei social. Poi la partecipazione al Grande Fratello Vip prima di lui e poi di lei, lo spettro del tradimento e infine l’addio, arrivato come un fulmine a ciel sereno la primavera scorsa.

    Un finale, quello dei “Damellis” – così venivano chiamati Damante e De Lellis – che i fan della coppia non si sarebbero mai aspettati. Ma se è vero che la vendetta è un piatto da consumare freddo, qualche mese (e qualche fidanzato) dopo, ecco arrivare le velenose anticipazioni dell’attesissimo libro di Giulia: “Ho ripreso tre chili… Se [Andrea, ndr] sapesse che ho mangiato una porzione intera di pasta, invece delle verdure al vapore. Se sapesse che faccio colazione, invece che con l’avocado, con la brioche con la marmellata. Se scoprisse che non m’alleno da settimane… Mi biasimerebbe come se fossi un caso umano, uno scarto della civiltà. Invece io sto benone, tiè”.

    Insomma, stando alle rivelazioni dell’influencer, lui la teneva a stecchetto per via della linea. E ancora, a proposito della reazione alla scoperta delle famose “corna”: “Le cornici si spezzano ma sento che non sono abbastanza appagata, vado verso i suoi preziosissimi e costosissimi giochi, la Playstation, la maledetta Playstation! Prendo la consolle e la metto sotto l’acqua corrente, provo un fremito di piacere (…) prendo i capi uno ad uno e li riduco in brandelli (…). Continuo finché non ho accumulato qualche migliaio di euro di danni sul pavimento e poi, come un palloncino che si sgonfia, mi accascio a terra tra quelli che ormai sono solo stracci e finalmente piango”. Un fiume di fango, insomma: non un bel modo per chiudere una convivenza di tre anni.

    Interpellato da Gente, Damante preferirebbe non rispondere: «Non ne ho mai parlato finora, e vorrei continuare a non farlo. Certe rivelazioni sono una cosa talmente trash, fatta solo per guadagnare un po’ di soldi, che proprio non mi appartiene». Damante, una carriera in ascesa come dj e producer dopo un summer tour di 40 serate nelle discoteche di tendenza in Europa, è davvero amareggiato: «Certo, ho fatto degli errori e non ho mai negato quel tradimento, ma ciò che più mi dispiace è che Giulia abbia buttato via la nostra storia così, con un libro che tra l’altro non avrà scritto lei. Parlando della nostra intimità e raccontando fesserie tipo la storia della dieta… Cose pazzesche, non vere. Sono davvero dispiaciuto, ma preferisco non commentare. Meglio lasciar parlare il mio lavoro, la mia musica. E il mio primo disco, in uscita per l’anno prossimo».

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here