Bollo auto novità, sconto con installazione della scatola nera. Presentato il progetto

Le ultime notizie circa il bollo auto arrivano direttamente dalla regione Lombardia, dove sembra che si stia mettendo a punto un progetto chiamato MoVe- In, dove le lettere maiuscole stanno per monitoraggio dei veicoli inquinanti.  In pratica altro non è che è una revisione di un progetto di cui già da tempo si parla e che permetterebbe di ridimensionare l’imposta del bollo auto sui veicoli più inquinanti, che però circolano di meno.  Questo progetto è stato presentato dal Presidente della Regione Attilio Fontana, insieme all’assessore all’ambiente Raffaele Cattaneo.  Ma vediamo nel dettaglio In che cosa consiste questo progetto.

Il progetto

Stando a quanto riferito, il progetto sarebbe pensato per i cittadini che utilizzano meno veicoli più inquinanti che è quantificato in meno di 9000 km l’anno,  in base alle limitazioni previste nell’accordo di bacino Padano, ovvero quella fascia oraria che compresa tra le 7:30 e le 19:30, come previsto dallo stesso accordo.  E’ questo quanto spiegato dalla regione attraverso un comunicato che è stato diffuso proprio sul sito.

Sarebbe previsto un pacchetto di incentivi che ammonta a 26,5 milioni di euro e che andrebbe a riguardare la sostituzione dei veicoli più inquinanti, non soltanto quelli che vengono utilizzati per uso privato ma anche per uso commerciale.  Al fine di poter monitorare i km, è chiesto agli automobilisti dei veicoli appartenenti alla classe Euro 0 alimentati a benzina ed Euro 0, 1, 2 e 3 alimentati a diesel e benzina di installare all’interno dell’auto una scatola nera o meglio una black box così come chiamata che avrà proprio il compito di registrare per i chilometri percorsi ed anche lo stile di guida del conducente.

Le black box

Sarebbero quindi le stesse scatole che hanno imposto le assicurazioni al fine di poter risparmiare sulla polizza,  pagata soltanto in base ai chilometri effettivamente percorsi. La regione Lombardia fa inoltre sapere che per i chilometri percorsi dal veicolo verranno monitorati da questa scatola nera e poi saranno scalati dal limite previdenza.  Il conteggio dei chilometri sarà effettuato soltanto sulle aree stradali oggetto della limitazione e saranno previsti anche degli incentivi premiali.  Ad ogni modo l’installazione delle scatole nere ha un costo che ammonta a €50 per il primo anno e sarà così  ripartito ovvero €30 per il costo dell’installazione e €20 per la fornitura del servizio. Per gli anni successivi e poi bisognerà soltanto portare €20 per poter rinnovare la black box. Chi invece ne è già in possesso ovviamente non dovrà pagare nulla.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*