Carolina Stramare racconta il corteggiamento di Eros Ramazzotti

Attenzione. Ha appena finito di dichiarare che lei no, il fidanzato non lo lascerà mai – a differenza di quanto hanno fatto in passato altre miss neo elette – che già i gossip le attribuiscono un primo, eccellente corteggiatore: Eros Ramazzotti. Ma a dare il là al sospetto, stavolta, è stata proprio la sua ingenuità di ragazza acqua e sapone, poco avvezza ai riflettori dello spettacolo. Intervistata da un quotidiano online, la splendida Carolina Stramare, 20 anni, reginetta d’Italia dal 6 settembre, ha rivelato il suo stupore per i complimenti ricevuti dal cantante.

«Non ci potevo credere, si è congratulato per il titolo», ha raccontato la miss, già ammiratrice di Ramazzotti. Galeotto fu Instagram e quel magico potere dei social di mettere in contatto persone lontane. Eros le ha scritto un messaggio privato attraverso il suo profilo. «Io gli ho detto che ho persino una frase della sua canzone Mamarà tatuata sulla caviglia destra: “Voglio solo vederti sorridere, voglio solo vederti così”. Era la preferita di mamma che non c’è più. Lui, contentissimo, mi ha invitato a un suo concerto», continua Carolina, che ha chiarito subito che non si tratterà di un appuntamento. «Nooo, sono fidanzata». Al fianco della Stramare, da giugno, c’è il giovane ristoratore Alessio Falsone, che condivide con lei la passione per i cavalli e la natura. «Eros lo adoro come cantante, ma sarebbe un po’ troppo maturo per me».

Cose che si dicono, ma pronunciate da una miss nell’era del politicamente corretto scatenano dibattiti. Addirittura, la showgirl Lory Del Santo le si è scagliata contro affermando: «Non si può dire che un uomo non ti interessa perché è troppo maturo, bisogna prima conoscerlo!». Eros, intanto, la sta corteggiando davvero? La somiglianza di Carolina con l’ex compagna, Marica Pellegrinelli, è notevole; e lui ama le ragazze atletiche, come ricorda l’altra sua ex, Michelle Hunziker (sia lei sia Marica erano entrambe sue fan, come Carolina). Anche a voler leggere tra le righe, però, non c’è nulla di premonitore finora in quanto trapelato. Niente di male nel congratularsi e scambiare due battute. Certo, aspettiamo: l’“anziano” Ramazzotti ha sempre il suo fascino.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*