Emilio Fede disperato: “Prendo 8mila euro al mese ma non mi bastano”

“Ho una pensione da 8mila euro al mese, dopo tanti anni di lavoro. Ma non mi bastano. Devo pagare la rata della macchina in leasing, l’autista, la badante e l’affitto di casa. E le bollette. Una volta non pagavo nulla”. E’ lo sfogo dell’ex direttore del Tg4, Emilio Fede, a La Zanzara su Radio 24. “Non sono tanti, c’è anche la benzina, la cameriera ad ore, le bollette dei telefonini. Alla fine del mese non mi avanza niente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.