Categorie
Intrattenimento

Maria De Filippi e Barbara D’Urso una “santa alleanza” potrebbe far recuperare terreno a Carmelita

E il momento di Maria De Filippi. Archiviato il periodo estivo con il successo di Temptation Island, la conduttrice si è goduta il meritato riposo. Ma settembre è da sempre il suo mese. Scalpita per tornare in tv e ogni stagione televisiva si apre con qualche succosa novità targata De Filippi. Anche quest’anno Maria non ci ha deluso, inventandosi la versione Vip di Amici che dovrebbe avere un riscontro positivo di pubblico. Lo share è l’incubo di tutti i conduttori, non certo della De Filippi, che con i suoi programmi raramente si trova a dover fare i conti con i punti percentuali al ribasso. Lei è una certezza, tutto ciò che tocca diventa oro. A Mediaset se ne sono accorti da anni e per questo confidano in Maria per i futuri successi, soprattutto contro un competitor forte, rinnovato, agguerrito come la Rai, che mette in campo diverse eccellenze del panorama televisivo italiano.

Come detto, Maria è una certezza assoluta. I suoi programmi sono seguiti, il pubblico ama i suoi format e lei è una scopritrice di talenti e ha anche il dono di rilanciare personaggi finiti nelle retrovie. Ha un dono magico che forse era prima ad appannaggio solo del marito Maurizio Costanzo. Per questo Mediali set chiede a lei e non solo di mettere in campo idee, forza e coraggio.
Unite per il bene dell’azienda. Maria De Filippi e Barbara D’Urso potrebbero attivare una “santa alleanza” per dare forza e vigore a Mediaset nella contìnua lotta alla vittoria in punti percentuali di share contro la Rai.

Le due conduttrici sono amiche, si stimano ma non hanno mai del tutto collaborato a stretto giro, concentrate sul successo dei loro format. L’azienda però chiede sempre di più e loro che sono due veri cavalli di razza, hanno in mano le sortì di questa stagione televisiva. Conducono programmi che occupano quasi interamente il palinsesto dal primo pomeriggio al serale. A Barbara anche il compito di sfidare Mara Venier la domenica. In questi anni sia Maria sia Barbara hanno portato ascolti da record e questo è un dato di fatto. Ma senza essere mai in competizione e però senza che ci fosse una vera e propria sinergia di intenti. Insomma, ognuna per la propria strada. In questo senso il vento sembra possa cambiare favorendo una maggiore collaborazione tra la De Filippi e la D’Urso in nome di un obiettivo comune. Vincere sempre negli ascolti. La De Filippi si scontra quotidianamente contro la Balivo, la Guaccero. Alla D’Urso il compito di competere con la Cuccarmi e La Vita in Diretta. Poi arriverà anche il momento di confrontarsi con le sfide del sabato sera. Maria che di solito deve vedersela con Milly Carlucci.

Mentre la domenica, come detto, è un affare di Barbara che dallo scorso anno un avversario ostico, la Venier. Maria e Barbara però hanno diversi assi nella manica per poter vincere le loro sfide.
La De Filippi sta lanciando Arma Celebritìes, mentre va già in onda Temptation Island Vip. Poi ci sono le sicurezze: Uomini&Donne e C’è Posta per Te. Tutti format consolidati nel tempo che fanno dormire sogni tranquilli a Mediaset. La D’Urso non è da meno. Pomeriggio Cinque ha creato un solco nel tempo e vince e convince negli ascolti. Poi la domenica Barbara raddoppia e cerca anche di imporsi nel serale. Non sarà facile (di recente hanno avuto un ottimo seguito le repliche del Commissario Montalbano) ma la caparbietà della conduttrice napoletana può fare la differenza. Ed p quanto si evince dalle sue stesse parole nell’intervista che .segue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *