Giorgio Tirabassi, infarto durante la presentazione di un film: gravi condizioni

È uno dei volti più amati delle fiction italiane, anche grazie al suo ruolo fondamentale in Distretto di polizia, andato in onda per anni su Canale 5. Giorgio Tirabassi è grave, dopo essere stato interessato da un infarto mentre presentava il suo nuovo film in Abruzzo, a Civitella Alfedena. Immediata la corsa in ospedale, dopo l’intervento di alcuni medici presenti all’evento.

Di lì la chiamata e l’intervento dei sanitari del 118 provenienti dalla vicina Castel di Sangro con la decisione di ricovero d’urgenza presso l’ospedale di Avezzano. Nonostante sia stato soccorso con tempestività, una volta giunto in ospedale, da quanto riportato dal quotidiano romano Il Messaggero, le condizioni dell’attore sono risultate piuttosto gravi.

giorgio tirabassi infarto

Giorgio Tirabassi era in Abruzzo per presentre Il Grande Salto, che vede coinvolti anche altri volti noti del cinema e della televisione come Ricky Memphis, Roberta Mattei, Gianfelice Imparato, Paola Tiziana Cruciani, Marco Giallini, Valerio Mastandrea, Pasquale “Lillo” Petrolo.

giorgio tirabassi infarto

Giorgio Tirabassi, romano di nascita e di crescita artistica, è stato interprete di numerose fiction di successo come Squadra Mobile, in cui era il commissario Roberto Ardenzi, e altrettanti film per la tv, che lo hanno visto protagonista, come Libero Grassi o l’emozionante film in cui veste i difficili panni del giudice Paolo Borsellino.

Al momento nessun aggiornamento sulle condizioni dell’attore 59enne. Dalle notizie apparse sui principali media si apprende che la situazione è critica. Una notizia che scuote il mondo dello spettacolo nel quale Tirabassi riveste un ruolo di primo piano. Dita incrociate dei suoi colleghi coi quali ha condiviso diversi lavori di primissimo rango. Giorgio Tirabassi è anche parecchio impegnato in teatro.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*