Carlotta Mantovan solo l’amore verso la figlia allevia il dolore per Fabrizio Frizzi

Tristezza, dolore, smarrimento: la perdita improvvisa di un compagno è questo che lascia e non può essere cancellato con un colpo di spugna. Soltanto il tempo può lenire le ferite di tale tragedia, una delle più grandi che la vita riserva. Ma non bisogna solo stare ad aspettare, occorre aggrapparsi attivamente a qualcosa per superare il grande vuoto lasciato dal lutto e andare avanti. E certamente la gioia di un bimbo aiuta molto. Così è stato anche per lei, la giornalista Carlotta Mantovan, vedova di Fabrizio Frizzi, scomparso nel 2018. Sempre bravissima nel dare prova di forza e compostezza in pubblico, la conduttrice prova a riconquistare scampoli di quotidiana normalità anche nel profondo del suo cuore, dedicandosi alla piccola Stella, 6 anni, e cercando di volersi più bene.

Nelle foto di queste pagine, scattate nei giorni scorsi, la vediamo bellissima insieme con la figlioletta durante un pomeriggio di compere al centro commerciale Porta di Roma, nella capitale. La sua giacca di pelle e gli anfibi borchiati in pendant, sommati a una gonna tartan e a un trucco altrettanto impeccabile, sono particolari che rivelano parecchia forza di volontà e la determinazione a ricominciare. E anche il nuovo taglio di capelli – un caschetto corto che lex-modella aveva svelato al recente galà di Telethon per la Festa del Cinema di Roma, la sua prima uscita mondana dal 2018 – tradisce un tentativo di voltare pagina e di ripartire con grinta.

Mamma e figlia appaiono in grande sintonia. Prima scelgono una borraccia al Disney Store, dopo provano un paio di graziosi in vista dell’inverno, quindi si baciano con amore davanti a una coppa di gelato con panna, per poi avviarsi alla macchina mano nella mano, trascinando il trolley della scuola. Stella è felice, sorridente e chiacchierona, mamma è malinconica.

Questo è certamente un bel pomeriggio sereno, ma le cicatrici di Carlotta faticano a rimarginarsi. Sono trascorsi meno di due anni da quel tragico 26 marzo 2018 in cui Frizzi mancò all’improvviso, a 60 anni. Lui l’aveva portata all’altare appena cinque anni fa, il 4 ottobre 2014, dopo 12 anni di fidanzamento, e i momenti delle ricorrenze sono quelli che fanno riemergere i ricordi più belli, ma anche più dolorosi. Magari alla sera, quando la mente torna libera dalle incombenze quotidiane (Mantovan conduce Tutta salute al fianco di Michele Mirabella, su Raitre) e riaffiorano le memorie di una vita insieme. Oppure nell’istante in cui, messa a nanna la bimba, ci si ritrova nella solitudine totale.

L’anno scorso la giornalista aveva dichiarato: «La mia forza è Stella, è tutta la mia vita. Ma è anche l’amore della gente per Fabrizio che mi dà forza». E gli appigli della giovane vedova, che il 26 dicembre compirà 37 anni, sono ancor oggi quelli. In primis, la figlioletta, alla quale Carlotta non ha mai nascosto quanto accaduto al padre; a detta sua «è una bambina molto più matura dei suoi sei anni». Più cresce, più assomiglia al papà, anche nel carattere solare. E poi ci sono le testimonianze d’affetto che i fan le mandano sui social, dirette a lei e alla memoria del marito. E lei ringrazia tutti dal suo profilo Instagram, che ha 62.000 follower. Ma a superare i momenti più bui l’hanno aiutata molto anche gli amici più cari, come Antonella Clerici, con la quale Carlotta ha condotto Portobello e fatto le vacanze d’agosto in Normandia. E poi c’è la passione per i cavalli, che condivide con la piccola Stella. Appena possono, mamma e figlia corrono nel maneggio fuori Roma a trovare i loro due beniamini: la dolce Luxette, comprata insieme con Fabrizio, e Bonus. «Non potrei rinunciare a cavalcare. In quel momento non pensi ad altro, ti devi concentrare su di loro», ha raccontato Carlotta. Infine, c’è l’impegno sociale, un obbiettivo in più. Recentemente la vedova di Frizzi è stata in visita all’istituto di genetica e medicina di Fondazione Telethon a Pozzuoli per conoscere la ricercatrice che ha vinto la borsa di studio dedicata a Fabrizio. Il 14 dicembre sarà ospite della serata Tv Festa di Natale di Telethon e condurrà una fascia giornaliera della maratona di raccolta fondi per la ricerca sulle malattie rare.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*