Sparatoria a Roma, coinvolto anche il presentatore Salvo Sottile

Due poliziotti feriti e momenti di paura in corso Francia. L’inseguimento di due rapinatori di Rolex si è concluso con un colpo di pistola sparato in aria a scopo intimidatorio. E’ successo in tarda mattinata, nella strada nella zona nord della Capitale abitualmente molto trafficata e dove si trovano diversi negozi e affacciano numerosi palazzi.

Secondo una prima ricostruzione, i Falchi della Squadra Mobile hanno intercettato due rapinatori di Rolex su Corso Francia e durante l’inseguimento sarebbe stato esploso un colpo a scopo intimidatorio. Lo scooter su cui viaggiavano i rapinatori è poi finito contro una volante e i due sono stati arrestati.

Due poliziotti sono andati in ospedale per farsi refertare. Molte le persone spaventate che si sono radunate sui marciapiedi chiedendo informazioni, in particolare alla vista delle ambulanze che hanno soccorso i due poliziotti rimasti feriti nello scontro tra la volante e lo scooter dei rapinatori.

“Solidarietà ai due agenti rimasti feriti mentre tentavano di fermare due ladri di Rolex, che hanno speronato l’auto della polizia – afferma Stefano Pedica del Pd. La sindaca Raggi è ancora convinta che questa città non è diventata un far west?

Dopo tutto quello che è successo nelle ultime settimane è chiaro che c’è un problema sicurezza e che bisogna incrementare la presenza delle forze dell’ordine nella Capitale”. Tante le persone coinvolte in quel momento su Corso Francia, il giornalista e presentatore televisivo Salvo Sottile che ha raccontato in diretti gli avvenimenti con una serie di video su Twitter.

“Ho appena assistito a una sparatoria con inseguimento e speronamento della Polizia a Corso Francia Mai vista una cosa simile Sono sconvolta Qualcuno sa cosa sia successo? Io ero scioccata…spari a 2 metri dalla mia macchina..a Roma! Allucinante!”, scrive Emy su Twitter. “Tornando a casa mi trovo davanti a una sparatoria, inseguimento e speronamento (polverizzazione) di auto e vetrine”, scrive Tancredi, un altro utente. Sull’episodio è intervenuto anche Matteo Salvini: “Roma nel caos, ormai ne succedono di tutti i colori. Onore alle Forze dell’Ordine, mentre purtroppo gli altri dormono”

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*