Tori Spelling, che ”pasticciaccio”! Dagli anni del grande successo di ”Beverly Hills 90210” è passato tanto tempo e di quella Donna Martin resta solo un ricordo. Oggi l’attrice non se la passa bene e finisce su tutti i giornali

Era il 1990 e sugli schermi degli italiani arrivava la serie di maggior successo della tv, che ha fatto sognare gli adolescenti (e non solo) di tutto il mondo. Stiamo parlando di Beverly Hills 90210. Tutto iniziava con i gemelli Brenda e Brendon, che si trasferivano con la famiglia dal piccolo Minneapolis alla caotica città di Los Angeles, trovandosi faccia a faccia con una realtà completamente nuova. lIl titolo prendeva il nome proprio dal codice postale di Beverly Hills che, in seguito, ha dato il nome al primo spin off della serie, 90210, appunto.  La serie ha fatto sognare milioni di ragazzine e i personaggi sono rimasti nel cuore di tutti. Tra questi ricordiamo l’imbranata Donna Martin. Tori Spelling, 44enne attrice americana figlia del potentissimo produttore Aaron versa in gravi difficoltà economiche.  Da mesi, i suoi conti sarebbero in rosso e nonostante i continui solleciti, non avrebbe saldato i suoi debiti. L’attrice è stata condannata a pagare quasi 200mila euro alla City National Bank. 

Una tegola di non poco conto, viste le condizioni economiche che da anni caratterizzano la vita della Spelling e del marito Dean McDermott, denunciati a fine 2016 per non aver mai restituito un prestito da 400mila dollari chiesto nel 2012. L’attrice, madre di cinque figli, ha saltato le udienze e un giudice Los Angeles ha ordinato di pagare il debito entro questa settimana. Solo nell’ultimo anno i due sono stati costretti a pagare i debiti contratti con l’American Express e all’ex moglie McDermott per il sostentamento dei figli. (Continua a leggere dopo la foto)

A dicembre i due sono state citati in giudizio dalla City National. La banca ha accusato la coppia di aver preso prestito da 400mila dollari nel 2010 ma di non aver mai pagato. City National ha presentato una domanda di risarcimento per un totale di 205mila dollari presentando anche una mozione di inadempienza contro la coppia. Il 24 maggio sono stati presentati documenti e il giudice ha ordinato alla coppia di pagare 220mila dollari. Oltre a questi debiti, McDermott è stato denunciato dalla sua ex moglie, Mary Jo Eustace, per non aver pagato gli alimenti per un totale di 100mila dollari.

Commenta la Notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *