Grave lutto nel mondo dello sport, a soli 40 anni è morta la campionessa del mondo

Grave lutto nel mondo del karate, è morta a soli 40 anni Linda Grassucci, campionessa mondiale nella disciplina, che da oltre un anno lottava contro un tumore.

La donna, residente a Sezze in provincia di Latina, insegnava al Setia Sport Karate Grassucci, palestra di famiglia. Dopo aver scoperto la malattia, Linda ha combattuto con coraggio per oltre 12 mesi, ma è stata infine costretta ad arrendersi. 

I funerali si sono svolti domenica a Sezze, presso la chiesa di Santa Lucia: tantissime persone erano presenti per portare un ultimo saluto alla campionessa, molto conosciuta in zona non solo per gli allori vinti nel corso della sua carriera agonistica, ma anche per la passione e per l’impegno che metteva nel proprio lavoro.

Centinaia i messaggi di cordoglio in rete, questo il saluto del presidente del Consiglio comunale Enzo Eramo:

“Ti saluto Linda per la forza da campionessa che avevi, per il coraggio, hai vinto tanti incontri, tante sfide, hai dato tanto allo sport setino. Lasci un vuoto incolmabile per tutti e soprattutto ai tuoi cari.È il momento del dolore, solo dolore”.

Così Cinzia Colaiacomo, la vicepresidente del Fijkalm-Comitato Regionale Lazio Karate: “Con immenso dolore vi comunico la scomparsa di Linda Grassucci, splendida atleta, insegnante tecnico, fantastica donna e mamma. Tutto il mondo del karate si stringe affettuosamente alla famiglia e agli allievi. Per sempre nei nostri ricordi. Riposa in pace”, sono le parole riportate dal Corriere della Sera.

Risultati immagini per linda grassucci
Commenta la Notizia