Invia la foto del pene a una ragazza in chat ma lei è trans e gli rimanda il suo

0
61

Smartphone e social se utilizzati male possono diventare una piaga, è di ieri la notizia di un prete che “per errore” o “per colpa di un hacker” ha inviato in una chat di parrocchiani la foto del proprio membro.

Qualche settimana fa invece, è accaduto un episodio analogo che ha lasciato sconcertato il mittente stesso.

Il fatto è avvenuto in Scozia, o meglio sul profilo twitter di Faye Kinley, ragazza transessuale scozzese che ha deciso rispondere a modo suo a una foto “hot” inviatale senza che lei chiedesse nulla.

L’uomo, che Faye ha deciso di far rimanere anonimo, l’ha contattata in privato avendo recuperato chissà dove il suo numero e, dopo un banale «hey, girl, you are so sexy», ha ben pensato di mostrare quello che, a suo avviso, era il suo “lato migliore”. 

E non stiamo parlando del cervello. «Quando l’ho visto non sono stata sorpresa, ricevo molte foto di quel genere – dice la Kinley a PinkNews – per qualche motivo mi è saltato in mente di rispondere inviando una mia foto e la risposta è stata esattamente quella che mi aspettavo».

Il ragazzo in questione, infatti, colto da una sensazione di smarrimento per essere stato ripagato con la stessa fotoc… ehm, moneta, è scappato bloccandola sui vari social.

Leggi anche  Sessantenne guadagna 300 dollari al mese per esibire i suoi piedi ai feticisti!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here