Intrattenimento

Francesco Totti e Ilary Blasi, adesso vogliono il quarto figlio

Quando Francesco Totti prese in considerazione l’ipotesi i lasciare il calcio giocato, Ilary Blasi disse: «No, così me lo ritrovo tutto il giro per casa!». Scherzava seriamente, anche perché Totti non è uno che stia fermo, e l’horror vacui (la paura del vuoto) che assale i giocatori a fine carriera lo ha sfiorato, ma adesso il Capitano è più presente di prima sulla scena mediatica: spot pubblicitari, reality per Amazon, progetti di fiction sulla sua vita e poi sempre la suggestione di Casa Totti che stuzzica la coppia.

Perché Francesco e Ilary saranno anche riservati, talmente riservati che, come dice lei, «si è parlato di crisi solo perché non amiamo le effusioni in pubblico», ma presi nel loro contesto, cioè a casa loro e con gli amici fidati, danno il meglio. Li abbiamo sorpresi in una breve uscita senza bimbi, alle terme con alcuni amici, mentre si rilassano in acqua come gli antichi romani.

Di recente Totti, alla presentazione del libro di Paolo Condò La storia del calcio in 50 ritratti, ha dichiarato: «Ilary per me è tutto. Mi ha fatto crescere, capire tante cose, mi ha dato tre perle (i figli Cristian, Chanel e Isabel, ndr). Devo tutto a Ilary, è il mio braccio sinistro. Il quarto figlio? Da solo no, ma sto riuscendo a portarla in quella direzione.
Devo trovare il momento giusto».

Il Capitano non ha mai nascosto l’idea di formare “una squadra di calcio” con i figli, e per fortuna, da quando ha smesso di giocare, si diletta con il calcio a 8 e anche a 5, mentre Ilary ha frenato a parole («Tre è il numero perfetto, anche per i figli», disse a “Chi”), ma ha anche spiegato: «In questo momento della mia vita sto facendo la mamma a tempo pieno. Ho tre figli, ognuno di un’età diversa, le mie giornate ruotano intorno a loro».

Leggi anche  Elenoire Casalegno e Luca Onestini, sconto acceso sui social

Per il momento a casa Totti è arrivato una gattina, Donna Paola, e il fisico tonico di Ilary non ammette congetture: «Sto attenta alla forma fisica tutto l’anno, mi lascio andare solo d’estate, quando sono in vacanza». Staremo a vedere se Totti riuscirà nel proprio intento. Nel caso, la prima puntata di Casa Totti si potrebbe intitolare Aggiungi un posto a tavola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *