Musica in lutto: giovane cantante morta ad appena 21 anni

Il mondo della musica è in lutto per la morte di Lexii Alijai: la rapper statunitense è deceduta infatti nel giorno di Capodanno ad appena 21 anni. La notizia è stata confermata da alcuni parenti della giovane musicista.

Le cause della morte di Lexii Alijai, che a febbraio avrebbe compiuto 22 anni, sono al momento ignote. La notizia è stata diffusa per prima da Buzzfeed, che riporta anche le parole della cugina, LaMycha Jett:

Alexis Alijai Lynch, che ha scelto il nome d’arte di Lexii Alijai, era nata a St. Paul (Minnesota) il 19 febbraio 1998 e aveva raggiunto un certo successo con il suo album di debutto, Growing Pains, dopo aver pubblicato diversi mixtape.

La notizia ha sconvolto il mondo del rap a stelle e strisce. Anche l’amica e collega Kehlani, con cui aveva collaborato, ha espresso sui social tutto il dolore per la morte di Lexii Alijai:

«Ho appena ricevuto la peggior notizia di sempre: ho il cuore a pezzi, c***o. Sono arrabbiata, sconvolta, a pezzi: ti voglio bene Lexii. La mia piccola aveva solo 21 anni!».

Leggi anche  In viaggio con Massimo Cannoletta, ci porta in Salento

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *