Cecilia Rodriguez e Moser, il 2020 sarà l’anno per mettere su famiglia

Fra i grandi amori di Cecilia Rodriguez c’è Santiago, primo e per il momento unico nipote. Hanno un rapporto profondo, lei trascorre con lui più tempo possibile e lui, semplicemente, l’adora. Non è raro che se ne vadano in giro da soli, magari concedendosi una pausa a base di hamburger e patatine fritte, o che da soli rimangano a casa di Belen e Stefano De Martino, divertendosi coi giochi più disparati.

Fare la baby sitter di Santiago, per Cecilia, è un piacere senza fine. Perché sono molto legati, appunto, ma anche perché lei ama moltissimo i bambini. Non ha mai nascosto il desiderio di diventare madre, però nell’ultimo periodo si è fatto ancora più intenso. Sarà che si avvicina il trentesimo compleanno (lo festeggerà il 18 marzo), sarà che è sicura di aver trovato in Ignazio Moser l’anima gemella, fatto sta che si sente ormai pronta: «Quello che voglio di più – ha dichiarato di recente – è un figlio, un figlio di Ignazio.

Un bimbo con i suoi occhi, che abbia un mix tra le nostre personalità». Certo, Santiago sarebbe felice di giocare con un cuginetto; ma come la pensa Moser? Fino a qualche tempo fa, interpellato sull’argomento, dava risposte vaghe, spostava l’ipotesi in questione in un futuro non vicino. Adesso il suo stato d’animo è cambiato radicalmente: «Sono giovane – ha spiegato – ma stare accanto a Cecilia mi ha migliorato come uomo, mi ha reso più maturo.

E’ una donna con valori solidi, che mi ha conquistato con la sua bellezza e con la sua semplicità, che a volte è quasi candore. Accanto a lei ho stabilito l’ordine delle mie priorità: ora la parola impegno, l’idea di metter su famiglia, non mi spaventano più».

La decisione è presa, non resta che lasciar fare al destino. E qualcosa ci dice che il 2020 potrebbe essere l’anno giusto: al solo pensiero, Cecilia sente il cuore accelerare per la gioia. Ma prima il matrimonio, come da tradizione? No, affatto. Sia la Rodriguez che Ignazio non sentono l’urgenza di diventare marito e moglie; sanno che succederà, ma vogliono aspettare ancora un po’. Prima il bebé, insomma. Del resto, è stato così anche per Belen e Stefano: Santiago è nato il 9 aprile 2013, le nozze sono state celebrate il 20 settembre dello stesso anno.

La scorsa estate sono circolate con insistenza voci relative a un litigio fra Cecilia e Belen. Entrambe hanno trascorso come di consueto le vacanze a Ibiza, ma sono state viste insieme soltanto in un’occasione. Pare che la causa scatenante di tale tensione sia stato Stefano De Martino; pare che abbia espresso alla moglie la volontà di non trascorrere troppo tempo con il ‘clan’ Rodriguez e starsene il più possibile per i fatti loro, con Santiago. Vero o falso che sia, oggi le due sorelle appaiono più complici e vicine che mai. La pace è stata fatta.

Ospite di Lorella Boccia negli studi del programma ‘Rivelo’, in onda su Reai Time, Cecilia Rodriguez ha espresso,con grande sincerità, la sua idea sul matrimonio con Ignazio: «Sono un po’ frenata su questo al momento, ho sempre paura che si possa rovinare qualcosa del nostro rapporto. Conviviamo da quando ci siamo conosciuti quindi non ho questa fretta, ancora». Il compagno, con ogni probabilità, la pensa allo stesso modo. Ed è per questo che non le ha ancora fatto la grande, romantica proposta. Ma tutto potrebbe cambiare da un attimo all’altro…

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*