Questa storia ci racconta di come la fortuna può arrivare in qualsiasi momento. A parlarci di tutto ciò è un quarantottenne papà di un bimbo di nome Marcello Pio, questo famoso papà lavora in ospedale ed è un dipendente sanitario che attualmente vive a Parma, ma le sue origini sono calabresi.

È stato l’uomo stesso a contattare il giornale La Gazzetta, chiedendo comunque di mantenersi nell’anonimato, ha voluto evidenziare quello che siamo qui per raccontarvi. Il figlio di appena 5 anni dopo aver fatto molteplici capricci ha obbligato il papà a comprargli un grattino e proprio, grazie al piccolino, che tutto si è concluso nel migliore dei modi.L’ uomo ci racconta: ” era il primo pomeriggio di domenica con il mio bambino sono entrato in un tabaccaio per acquistare €15 di crediti per un gioco della Nintendo”. Gli €5 di resto del 48enne ho deciso di comprare un grattino per esattezza un miliardario che gli ha fatto vincere subito €5 che così a sua volta sono stati investiti per un altro grattino.

Arrivati a questo punto sono iniziati i capricci del piccolo: “Voglio giocare anch’io papà ” ha detto. Ovviamente il papà né era contrario ma l’ostinazione del piccolo ha avuto la meglio. Inoltre aggiunge l’uomo: ” alla fine, giusto per farlo smettere, ho fatto per comprare un tagliando da €2″. Niente da fare. Marcello Pio è stato in disapprovazione, tanto che voleva a tutti i costi il medesimo mio gioco, ossia il miliardario, acquistato pochi minuti prima dal padre.

L’uomo continua il racconto rivelandoci che stato il figlio stesso grattare e a dire che c’erano due numeri che comunque corrispondevano a quelli  del cercare. L’uomo Comunque non era poi così esperto, questo perché provava la fortuna solamente un paio di volte l’anno. Tanto è vero che il dipendente sanitario pensava inizialmente di aver vinto €1000. Beh cosa da poco ha esclamato ma comunque contento.

Leggi anche  Morto Massimo Vincenzi, vicedirettore de La Stampa: aveva 48 anni

Poco dopo mi sono accorto però, che legati al numero 17 ho visto €300000 e sono rimasto esterrefatto. Preso un po’ dall’emozione l’uomo è uscito dalla ricevitoria senza dire nulla al titolare, della vincita. Ovviamente come tutti sappiamo dalla vincita vengono sottratte le tasse pari al 22% quindi al fortunato sono rimasti in mano €301000. Inoltre il 48enne aggiunge sorridendo ” quanto mai utile in questo momento”. Ovviamente l’uomo ci racconta che con quei soldi pagherà gran parte delle rate della casa e comprerà una macchina elettrica Grazie al figlio ostinato, la sua famiglia è stata baciata dalla fortuna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here