L annuncio della scomparsa di Luigi Mario Favoloso è stato diffuso da alcuni amici lo scorso 29 dicembre; la madre, Loredana Fiorentino, ha pure denunciato il fatto presso le forze dell’ordine ma poi qualcuno le ha riferito che il figlio stava bene e quindi ha ritirato la denuncia.

La vicenda è subito diventata un caso nazionale: se ne sono occupati giornali, programmi tv, siti web. Molti si sono preoccupati, ma Nina Morie, che con lui ha vissuto una relazione sentimentale a dir poco burrascosa e ormai giunta al capolinea, ha sempre pensato che si trattasse di una sorta di messinscena: “Credo – ha dichiarato il 12 gennaio negli studi di Domenica Live – che sia una finzione costruita sin dall’inizio, da lui insieme ai suoi amici e alla famiglia.

Ho ricevuto sul cellulare, da un numero anonimo, immagini molto personali e abbastanza gravi e nei messaggi mi si dice che è solo l’inizio, che tutto verrà pubblicato per rovinarmi”. Il giovanotto si è dato alla macchia per qualche altro giorno, qualcuno ha riferito di averlo avvistato in Svizzera e il 23 gennaio ha pubblicato, a sorpresa, un video in cui lo si vede passeggiare nella piazza di Erevan, la capitale dell’Armenia. In effetti sta bene. Ha anche detto di non aver “nulla da temere e nulla da nascondere”, preannunciando l’imminente spostamento verso un’altra nazione. In molti si interrogano sui motivi di questo suo peregrinare. C’è chi pensa che, semplicemente, voglia catturare l’attenzione dell’opinione pubblica; in tal caso c’è riuscito.

La Morie, invece, è certa che si tratta di una fuga. Sarebbe fuggito dopo un litigio fra loro e soprattutto dopo aver creato una situazione a dir poco pesante: “Mi ha messo – ha dichiarato al cospetto di Barbara d’Urso – le mani addosso tante volte. Ho continuato a stare con lui perché si innesca un meccanismo psicologico malato per il quale ti dai la colpa. In questi anni è stato violento, sia in senso fisico che psicologico. Si è sfogato su di me in una maniera molto forte per l’ennesima volta’’. Lui ha contatto la d’Urso, anticipandole che presto fornirà la sua versione in merito.

Leggi anche  Occhi chiusi e 'davanzale' fuori. Unica Miriam Leone: così è da "infarto subito"

DUE GENITORI INNAMORATI

Tutto ciò che riguarda Luigi Mario Favoloso crea in Nina Morie uno stato di agitazione, ma fondamentalmente non turba la felicità derivante dal suo rapporto con Carlos, ormai 17enne. Lo scorso 7 dicembre è andata a colloquio dai suoi prof insieme a Fabrizio Corona, che per l’occasione ha avuto il permesso di allontanarsi dall’istituto di cura poco fuori Monza in cui sta scontando il resto della pena. Nina e Fabrizio, dopo anni di tensioni, per il bene del figlio sono riusciti a ricostruire un rapporto sereno

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here