Poco più di una settimana fa a Torreglia sono stati messi a soqquadro dai ladri due appartamenti i proprietari hanno perso denaro e oggetti preziosi.

Ora nella stessa zona nel paese, compaiono strani segni incisi sul metallo dei lampioni. Questi segni sono incisi sicuramente da un temperino e anche da un pennarello e per i residenti ,queste righe a forma di triangoli o linee sovrapposte tra di loro, sono senza dubbio segni da parte dei malviventi, che precedentemente hanno fatto razzia negli appartamenti del paese.

Ovviamente il comando dei Carabinieri sta con gli occhi ben aperti. Tuttavia per le forze dell’ordine per il momento, si esclude che possa esserci una correlazione fra i simboli sui pali e i furti avvenuti negli appartamenti nei giorni scorsi.

I militari sono Infatti convinti che i furti compiuti siano opera di malviventi di passaggio, anziché di ladri seriali. I segnali incisi sui lampioni documentati dalle foto dei residenti, restano comunque nelle mani degli investigatori.  Le indagini fanno riferimento anche ad una famosa Audi grigia nottata in azione nei pressi dell’abitazione di via Foscolo, questa recente abitazione è stata visitata dai ladri la scorsa settimana.

Filippo Legnaro, il sindaco del paese è tuttavia preoccupato per le incursioni ai danni degli appartamenti, avvenute qualche tempo fa, comunque il primo cittadino non vuole alimentare allarmismi all’interno del paese. Inoltre il sindaco aggiunge che ha già avviato un adeguato controllo per identificare chi possa fare questi inquietanti simboli sui lampioni, quindi chi consideratamente fosse impegnato a divertirsi diffondendo paura tra i cittadini, se dovesse essere scoperto dai residenti rischierebbe davvero un bel po’.

Leggi anche  Sabrina Misseri, La Svolta: revocato l’Ergastolo. Mamma Concetta infuriata: " ha ucciso mia figlia e uscirà presto"

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here