Eleonora Daniele e il marito Giulio non hanno dubbi: al battesimo della loro prima erede ci sarà la Venier

0
91

Avvolta in abiti morbidi e con uno sguardo dolcissimo, Eleonora Daniele ha una marcia in più. A dargliela, la bimba che porta in grembo. La felicità che l’ha travolta da quando è rimasta incinta le si legge in faccia ogni volta che va in onda a Storie italiane. E dopo le nausee dei primi mesi, la sua energia sembra raddoppiata.

«Il desiderio mio e di mio marito Giulio, finalmente, si realizza», ha detto la conduttrice padovana. «Ci provavamo da due anni. E ora, eccomi qui, euforica più che mai. Ho scoperto di essere incinta poche settimane dopo il nostro matrimonio», ha raccontato la presentatrice tivù, che lo scorso 14 settembre a Roma ha sposato – dopo 16 anni di fidanzamento – l’imprenditore Giulio Tassoni.

Il fiocco, come ha annunciato la stessa Eleonora, sarà rosa e la bimba si chiamerà Carlotta, come sua nonna materna. «E un modo per restituirle un po’ dell’amore che mi aveva dato da piccola», ha precisato la Daniele. L’orga- nizzatissima conduttrice non ha solo già scelto il nome, ma anche chi sarà la madrina della sua primogenita.

La “fortunata” è Mara Venier, la quale, informata in diretta tivù della decisione, si è commossa. «Mi piacerebbe tanto che tu facessi da madrina a Carlotta, quando farà il battesimo. Sei un simbolo di successo e umanità. Io e mio marito abbiamo deciso insieme», ha spiegato la presentatrice di Storie italiane. «Sono molto felice, mi hai preso in contropiede», ha risposto Mara, accettando “l’incarico” tra le lacrime.

Eleonora ha poi confessato di aver avuto paura di non riuscire a raggiungere il traguardo della maternità, a- vendo dato in passato la precedenza al lavoro. Per la Daniele, la carriera televisiva che è riuscita a costruirsi con fatica e impegno è una parte fondamentale della sua vita. Entrata nel mondo dello spettacolo grazie alla partecipazione come concorrente al Grande fratello 2, nel 2001, poi è diventata giornalista e una conduttrice impegnata. Oggi è uno dei volti più importanti di Raiuno e ha portato Storie italiane a ottenere ascolti decisamente lusinghieri, superiori a quelli della concorrente Federica Panicucci, con Mattino cinque.

Leggi anche  Heather Parisi, ancora paura per il Coronavirus: “Preparatevi”

E, a quanto pare, la presentatrice veneta non ha alcuna intenzione di mollare l’osso. «Continuerò a lavorare anche con il pancione, perché voglio condividere questa gioia con il pubblico fino al parto, come ha fatto anche la mia collega e amica Lorena Bianchetti», ha spiegato subito dopo aver annunciato l’arrivo della piccola Carlotta. La bambina nascerà a giugno e, dunque, mamma Eleonora dovrebbe riuscire a salutare i telespettatori del programma mattutino di Raiuno a fine maggio per poi riprenderne il timone a settembre. D’altronde i casi di donne dello showbiz tornate in onda, più in forma che mai, poco tempo dopo il lieto evento sono tanti. Caterina Balivo – diventata mamma di Cora nell’agosto 2017 – ha lasciato il suo Detto fatto nelle mani di Serena Rossi solo per pochi mesi.

Ma il record va senz’altro a Michelle Hunziker, che Tia condotto Striscia la notizia fino al giorno prima di dare alla luce la secondogenita Sole ed è tornata dietro al bancone del Tg satirico a soli quattro giorni dal parto. «Striscia non è un vero lavoro, è un divertimento. Se divessi avuto una professione normale, che mi impegnava otto ore al giorno, mai e poi mai sarei tornata a lavorare poco dopo il parto», ci ha tenuto a specificare, all’epoca, Michelle.

Per la Daniele l’impegno nella trasmissione di Raiuno è decisamente maggiore. Si tratta di due ore di diretta ogni giorno, da lunedì a venerdì. Verso la fine della gravidanza la conduzione potrebbe diventare pesante, ma Eleonora appare determinata a farcela. Senza considerare che, dopo tanti anni, è amatissima e ha fidelizzato il pubblico del mattino. Un cambio di conduttrice, per adesso, non sembra essere preso in considerazione dai vertici della Rai. Intanto, tra una diretta e l’altra, la conduttrice si gode insieme al suo Giulio la magia di una maternità tanto desiderata. E che tra poco più di quattro mesi diventerà una dolcissima realtà.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here