Restituisce il portafoglio perso al proprietario, qualche settimana dopo riceve una lettera

Quando Justin Terrell restituì il portafoglio che aveva trovato in un parcheggio della Carolina del Nord, non si aspettava di ricevere nulla in cambio della sua buona azione. Ma ciò che il buon samaritano ricevette invece, settimane dopo, gli spezzò il cuore: una lettera di scuse dalla vedova recente del proprietario del portafogli e $50 (circa 45 euro) per il suo atto di gentilezza. Terrell è attualmente studente al Guilford Technical Community College e stagista in un’azienda di produzione alimentare a Greensboro, NC.

Un giorno si è fermato in un negozio di alimentari locale mentre tornava a casa dal lavoro quando ha trovato un portafoglio accanto alla sua auto. Dopo aver atteso per circa 15 minuti che il proprietario tornasse, Terrell decise di vedere se riusciva a trovare il proprietario da solo. Terrell ha dichiarato a High Point, NC, la stazione di notizie  WGHP , che non si è “sentiva bene” a lasciare il portafoglio al supermercato.

“Ho rovistato nel portafoglio”, ha detto Terrell a  WGHP . “Ho trovato la patente e l’indirizzo – ed eccoci qui. Una nuova avventura alla ricerca del proprietario”. Scopre che il proprietario del portafoglio viveva a circa 10 minuti di distanza da lui. Quindi, Terrell si prese la responsabilità di assicurarsi che il portafoglio fosse tornato nelle mani giuste. Quando Terrell consegnò a mano il portafoglio al legittimo proprietario, l’uomo lo ringraziò e la coppia decise di scambiarsi gli indirizzi. E anche se l’uomo offrì una ricompensa, Terrell rifiutò. “Mio nonno mi ha insegnato ad essere sempre gentile con le persone”, ha detto Terrell. “Non ho mai pensato neanche per un secondo di prendere quei soldi”

Settimane dopo, una lettera indirizzata allo studente del college della Carolina del Nord arrivò inaspettatamente per posta da un indirizzo che non riconosceva. Quando lesse la lettera, Terrell scoprì che proveniva dalla moglie del proprietario del portafoglio, Peaches. I due si erano incontrati brevemente quando Terrell si recò a casa loro per restituire il portafoglio.

“Mi aveva chiesto di mandarti $50 per la tua gentilezza e onestà”, c’era scritto nella lettera. “Mi dispiace molto che mi ci sia voluto così tanto tempo. Purtroppo mio marito è morto improvvisamente e nel bel mezzo di tutto, ho semplicemente dimenticato di farlo”. La famiglia di Terrell non aveva idea della sua buona azione fino a quando la lettera non arrivò per posta. Ma i suoi cari non sono rimasti sorpresi nel sentire la notizia.

“È sempre stata una persona generosa “, Kendra Royster, una stretta amica di famiglia che ha conosciuto Terrell sin dall’asilo, ha detto a  WGHP . “Controllava sempre sua madre”. “Sono rimasto sorpreso e grato e allo stesso tempo sono rattristato per la sua scomparsa”, ha detto Terrell. Anche se la notizia della morte prematura del proprietario del portafoglio è stata scoraggiante, Terrell dice di essere felice di poter restituire un ricordo del defunto padre e marito alla sua famiglia.

Lascia un commento