Press "Enter" to skip to content

Achille Lauro diventa Gesù della Pietà di Michelangelo: il post è virale

Arriva anche il commento di Laura Pausini. Dopo la spoliazione di San FrancescoZiggy Stardust di David Bowie, la Marchesa Luisa Casati Stampa ed Elisabetta I Tudor, i chiacchieratissimi look sfoggiati da Achille Lauro sul palco di Sanremo, l’artista si cimenta in una nuova performance.

Per lanciare il suo “Immortale tour”, il cantante ha deciso di re-interpretare un pezzo dell’arte italiana rinascimentale, la Pietà di Michelangelo. Nel video infatti il cantante appare come un moderno Gesù tra le braccia della Madonna, interpretata dalla ballerina di Amici, Elena D’Amario.

Nella didascalia del post, Achille Lauro scrive: «l mio tempo è compiuto. Quello che sono stato non sarò più. Quello che ero morirà con me. Ho vissuto chiedendo aiuto attraverso le mie preghiere. Le mie preghiere sono diventate poesie. Le mie poesie sono diventate canzoni.

Le mie canzoni sono diventate opere che, come passi di un vangelo, inneggiano all’essere liberi. Non è più tempo di sopravvivere come una volta. È tempo di morire ora per rinascere in una nuova identità. Il mio alter ego o il mio vero Io. Il mio peggior nemico. Il mio miglior amico.

Colui che già una volta mi ha chiesto aiuto. Colui nel quale invece ho trovato la mia salvezza. Oggi rinasce con me. Gli ho fatto una croce in fronte perché dio è stato buono con noi. L’ho ricoperto di glitter, perché tornasse a splendere di luce propria. Gli ho ripetuto quelle vecchie parole: “Dio disse: è il momento di risorgere su questo palco”».

Il post è diventato immediatamente virale, tra elogi e polemiche. Tra tantissimi commenti è arrivato anche quello di Laura Pausini, che ha chiaramente promosso la performance scrivendo: «My Lovely Lauro, noi siamo i Lauri, solo noi. Dal primo giorno sono una fan».

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *