Sessantenne guadagna 300 dollari al mese per esibire i suoi piedi ai feticisti!

Tammi Baltin, 60 anni, di Long Beach, in California, ha iniziato il suo percorso da modella solo tre anni fa dopo una relazione di vent’anni con il suo precedente marito terminata nel 2017.

Dopo la separazione, la donna ha deciso di frequentare diverse app per appuntamenti, tuttavia in poco tempo è stata praticamente inondata di messaggi osceni da diversi uomini, quindi decise di trarre vantaggio da tutto ciò diventando una Camgirl.

La sessantenne ora si descrive come una prostituta, non ha mai pensato a se stessa come a una donna attraente e ha dichiarato di essere profondamente consapevole del mondo in cui ha deciso di precipitare.

Stando alle sue dichiarazioni, continuava a ricevere proposte online maleducate e oscene, così alla fine ha deciso: “Se non puoi batterli, unisciti a loro”.

Tammi si è buttata nel mondo delle Camgirl dopo che un uomo, incontrato tramite un’app di incontri, le ha fatto notare che il suo aspetto era molto desiderato su Internet.

Ora la donna fa la modella online, si fa chiamare Bluemynx e ha una vasta schiera di follower composta principalmente da studenti e uomini sposati di età compresa tra i 18 e i 35 anni, arrivando a guadagnare anche 3000 dollari al mese, semplicemente mostrando per ore i suoi piedi in live.

Commenta la Notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *