Non tutti gli amori hanno un percorso lineare. Ci sono quelli che «fanno dei giri immensi e poi ritornano», come cantava Antonello Venditti. Può accadere a tutti, anche alle star. Non sono poche, infatti, le coppie del mondo dello spettacolo tornate insieme dopo una crisi o un addio.

Gli attori Claudio Amendola e Francesca Neri, anni fa, si sono lasciati per sei mesi, con tanto di annuncio pubblico. Poi, però, l’amore è stato più forte di tutto e la coppia ha suggellato l’unione ritrovata con le nozze celebrate a New York nel 2010. Anche un’altra relazione che oggi appare inossidabile, come quella tra Martina Colombari e Billy Costacurta, in passato, ha subito un brusco arresto. Nel 2001, all’inizio del loro amore, infatti, l’ex Miss Italia e il calciatore, che all’epoca giocava nel Milan, si sono separati per un breve periodo.

Lei era stata paparazzata insieme al playboy Valerio Morabito e la loro storia sembrava davvero arrivata al capolinea. Lo strappo, invece, è stato ricucito e, in seguito, sono arrivati i fiori d’arancio e un figlio. Rottura quattro anni prima di pronunciare il fatidico «Sì» pure per i futuri re e regina di Inghilterra William e Kate.

Nel 2007 – come racconta Christopher Andersen nel libro William and Kate: A Royal Love Story – lui l’avrebbe lasciata con una telefonata perché non reggeva la pressione mediatica.

Fotografi e giornali, infatti, gli stavano col fiato sul collo aspettandosi da un momento all’altro l’annuncio delle nozze con l’eterna fidanzata. «Quel periodo mi ha reso una persona più forte. Scopri cose su di te che forse non avevi realizzato», ha spiegato la duchessa di Cambridge riguardo ai mesi di lontananza dal principe. Il resto è storia. Attualmente William, Kate e i loro tre splendidi bambini sono l’unica certezza della Corona britannica. Le voci su qualche piccola crisi non mancano mai, ma i Duchi hanno ormai imparato a fronteggiare le tempeste sentimentali restando uniti.

Leggi anche  Federica Panicucci lo confessa in diretta a Silvia Toffanin

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here