Redazione 27 Febbraio 2020

Flavio Insinna dice a Barbara, l’ultima campionessa de L’Eredità: “Avvertimi se stai per svenire!”

E’ iniziata con il botto la nuova avventura del concorrente con una vittoria inaspettata l’esperienza di Barbara a L’Eredità: la nuova campionessa, che ha buttato fuori Benedetta, nella puntata de L’Eredità di, martedì 25 febbraio 2020, un bel colpaccio di  vincere 95.000€ in gettoni d’oro alla ghigliottina, indovinando senza troppe difficoltà la parola corretta.

Alzatasi per festeggiare e brindare con lo spumante versato dalle professoresse, la nuova campionessa de L’Eredità, incredula, ha asserito visibilmente emozionata: “Non ci credo”. Flavio Insinna le ha quindi detto scherzosamente: “Avvertimi se stai per svenire”.

Era “inizio” la risposta della ghigliottina nella puntata de L’Eredità di stasera, che la campionessa Barbara ha indovinato portandosi a casa, come suddetto, la somma di 95.000€. E proprio sulla risposta che l’ha fatta vincere Flavio Insinna, tra i festeggiamenti finali, ha asserito:

“Inizio… perchè questo è solo l’inizio della nostra meravigliosa Barbara a L’Eredità!”. Anche un attimo prima di confermare che “inizio” era la parola esatta, Flavio Insinna ha detto alla campionessa Barbara: “Che sia per te solo l’inizio a L’Eredità…”. Prima di dare la linea al TG1, Flavio le ha invece detto: “Se vuoi puoi salutare…” indicandole la telecamera. Barbara, tuttavia, in preda all’emozione, non è riuscita a dire nulla se non l’ennesimo “Grazie”.

Flavio Insinna fa un complimento a Barbara, nuova campionessa de L’Eredità: “Sorriso meraviglioso”

Prima dell’inizio della ghigliottina (durante la quale l’ex campionessa de L’Eredità ieri sera è andata in panico per una serie di errori), Flavio Insinna nella puntata di oggi de L’Eredità ha invece detto alla nuova campionessa Barbara, al termine del duello:

Ti invito a riguardare questa puntata de L’Eredità su Raiplay, per vedere il tuo bellissimo sorriso.

Leggi anche  Albano e Romina Power a Sanremo per ricominciare, il loro è un legame inossidabile

Leave a comment.

Your email address will not be published. Required fields are marked*