Gerry Scotti a Sanremo 2021: “Mi organizzo e vengo da te”

0
53

L’attenzione mediatica in questi giorni torna a concentrarsi su Sanremo 2021, il possibile conduttore e direttore artistico. I pronostici danno Amadeus pronto per un Sanremo Bis, ma ecco che invece di Rosario Fiorello sul palco dell’Ariston vedremo Gerry Scotti?

Sanremo 2021 coming soon

Il settantesimo Festival di Sanremo si è concluso da poche settimane e ecco che i lavori in casa Rai per l’anno prossimo sembrerebbero esser stati già avviati.

Chi troveremo al timone del prossimo Festival della canzone italiana? La conduzione di Amadeus, spalleggiato da Rosario Fiorello, ha riscosso un grandissimo successo tanto che la possibilità di vedere la coppia nuovamente sul palco è un qualcosa che riempirebbe i fan di gioia, ma al momento tutto sembrerebbe essere un’incognita. E se, invece, al posto di Rosario Fiorello insieme ad Amadeus potessimo vedere Gerry Scotti? Ecco cosa sta succedendo.

“Amadeus mi aveva inviato”

In occasione di una lunga intervista rilasciata a Il Fatto Quotidiano, Gerry Scotti ha avuto modo di raccontare un aneddoto legato a Sanremo 2020 e che lo voleva tra gli ospiti del Festival della musica italiana.

Il conduttore di casa Mediaset al quotidiano ha dichiarato: “Ero in Polonia a registrare il Milionario ho visto solo poche cose, so che lui e Fiorello si sono molto divertiti. Questo mi fa molto piacere perché è quello che è arrivato nelle case degli italiani. Le dico una cosa che non sa nessuno, Amadeus mi aveva invitato per fare con lui e Fiorello una serata, un modo per ricreare l’atmosfera che avevamo vissuto alla radio negli anni più belli. Non ho potuto andarci da Varsavia e mi è dispiaciuto perché me lo aveva chiesto con grande stima e rispetto”.

Leggi anche  Visite mediche prenotate online: Se vogliamo evitare le code infinite, lo stress e le lunghe attese presso i Centri Unici di Prenotazione

Gerry Scotti pronto per Sanremo 2021?

Gerry Scotti però ecco che lancia un nuovo assisti ad Amadeus e afferma di essere pronto per supportarlo in una nuova avventura se decidesse di prendere le retini del Sanremo 2021.

Non a caso, a Il Fatto Quotidiano, Gerry Scotti coglie l’occasione per lanciare un messaggio ad Amadeus al fine di poter avere una collaborazione: “Per come mi sono andate le cose direi chi se ne frega, se è vero che lo rifà Amadeus l’anno prossimo gli rivolgo un messaggio: cerca di farmelo sapere così mi organizzo e vengo da te”.  Dunque, nel 2021 troveremo Gerry Scotti sul palco dell’Ariston al posto di Fiorello ma sempre al fianco di Amadeus perché ‘squadra che vince non si cambia’?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here