Peter Saide, un famoso attore australiano che risiedeva a New York City dal 2006, è morto all’età di 36 anni. La notizia della morte di Saide è stata diffusa giovedì 27 febbraio su Facebook. Gli amici e colleghi hanno espresso il loro cordoglio per una perdita arrivata all’improvviso. “Sono completamente fuori di me, questa è una una perdita assurda. Continuo a sperare di svegliarmi da questo incubo o che qualcuno mi dica che è uno scherzo crudele”, ha scritto il collega attore Edward Miskie.

“Lunedì ho visto Peter: camminava, si muoveva ed era così entusiasta di stare bene. Aveva tante cose da fare, stava ancora scintillando per la vita”. “Peter era un brav’uomo. Era davvero eccezionale in tutto: il duro lavoro, l’atteggiamento migliore, era un vero talento. Credevo davvero che sarebbe stata una grande star. Il fatto che se ne sia andato ora mi fa impazzire completamente e mi spezza il cuore. Non ci sarà mai nessuno come Peter. Dio ti accolga, fratello”.

Il 14 febbraio l’attore aveva pubblicato una foto insieme alla sua fidanzata, spiegando di essere reduce da un intervento chirurgico. “Quest’anno ho davvero bisogno di parlarvi della donna che amo. Le ultime due settimane sono state le più difficili della mia vita finora. Nessuna iperbole. Più medici, infermieri e stanze d’ospedale di quante voi possiate contare su tutte le dita delle mani e dei piedi”.

E ancora: “In qualche modo, con tutto questo nel suo piatto, ogni volta che apro gli occhi lei è lì. Seduta in silenzio, sorridendo e tenendomi per mano. Non ha mai mostrato debolezza o alcun segno di lamentela. È uno dei più grandi atti d’amore che io abbia mai ricevuto nella mia vita. Sono infinitamente grato. Sono sbalordito da questa bella, potente, gentile donna. E voglio festeggiare il San Valentino. La adoro”.

Leggi anche  Le 50enni lo fanno meglio: ecco perché il sesso con le donne mature è più soddisfacente

Nel 2010, Saide ha interpretato il ruolo di Bob Gaudio nel musical “Jersey Boys” a Las Vegas. Al cinema, ha fatto parte del cast del film ‘I poliziotti di riserva’, diretto e interpretato da Will Ferrell e Mark Wahlberg. Inoltre, ha fatto parte del cast della serie televisiva “Law & Order: Unità vittime speciali”, prodotta dalla NBC e molto nota anche in Italia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here