Giorgia Palmas pandemia o no sposerà Filippo Magnini entro fine anno

Mano nella mano, Magnini sono impazienti di pronunciare il fatidico “Sì”. A dicembre. «Quel giorno sarà bellissimo. Un coronamento, una festa, una ciliegina sulla torta che già adesso è la più dolce che si possa immaginare», hanno rivelato i due futuri sposi.

Che, pizzicati a spasso per Milano, nonostante le mascherine d’ordinanza sfoderano sguardi a dir poco raggianti. Sì, perché nell’attesa delle ormai imminenti nozze l’ex velina di Striscia la notizia e l’ex campione di nuoto hanno già realizzato il sogno più grande.

A completare il quadro, il 25 settembre, infatti è arrivata la piccola Mia, sorellina di Sofia, la bambina che la showgirl ha avuto dall’ex calciatore Davide Bombardini. Filippo: «Giorgia mi ha reso migliore» «Filippo è un uomo meraviglioso. Con lui ho avvertito* subito la sensazione di famiglia», ha detto la soubrette cagliaritana. «Diventando padre, ho capito qual è il senso della vita.

E questo grazie alla mia dolce metà, che mi ha reso un uomo migliore», ha precisato Magnini. Che, in realtà, avrebbe già dovuto impalmare la sua Giorgia a marzo. A causa della pandemia, il lieto evento è stato rimandato. E, a quanto pare, vorrebbero celebrarlo entro qualche settimana, nonostante le restrizioni per il Covid. Stavolta ci riusciranno?