Rinviato lo sfratto per Morgan: “Non ho un tette e nemmeno un luogo lavoro”

In questi mesi ha tento banco il caso relativo allo sfratto di Morgan che, fortunatamente per il cantante, è stato rimandato. L’artista però torna a parlare ai giornali affermando di essere senza un luogo di lavoro.

Asia Argento contro Morgan

Nel corso degli ultimi mesi abbiamo avuto modo di assistere alle diatribe familiari che Morgan attualmente vive con le due ex compagne, Asia Argento e Jessica Mazzoli. Le due donne hanno rimproverato al cantante la totale assenza nella vita delle figlie Lara e Anna Lou, non versando loro il contributo mensile che gli spetta. In particolar modo Asia Argento ha deciso di agire penalmente e un giudice ha condannato Morgan al pagamento di quanto dovuto ma, ancora una volta, non essendo in grado di assolvere al dovere ecco che la casa viene messa all’asta.

Da quel momento in poi ecco che cominciano anche una lunga serie di attacchi, televisivi e social, e Asia Argento a seguito di alcune dichiarazioni rilasciate da Morgan su Instagram scrive: “Sei un miracolo ambulante, forse da quella panchina sulla quale finirai a dormire per non aver pagato le tasse per anni, avrai modo di riflettere e riuscirai a scrivere un disco dopo 12 anni e drogarti sarà meno facile. Aripijate”.

Rinviato lo sfratto per Morgan: “La mia unica casa”

In questi giorni, inoltre, Morganha deciso di lanciare l’appello ai fan per organizzare un flashmob al fine di occupare casa sua aiutandolo ad evitare l’imminente sfratto. Ospite di Live-Non è la D’Urso, Morgan sulla sua abitazione ha dichiarato: “Questa è la mia unica casa, Asia una casa ce l’ha. Questa casa è anche il mio posto di lavoro se io vado fuori non posso più lavorare. Tutti gli italiani dovrebbero venire a casa mia a gridare ‘giustizia’”. Lo sfratto, dunque, sarebbe stato rinviato ma questa è una cosa che Morgan non riesce ad accettare.

“Non ho un tetto e nemmeno un luogo di lavoro”

Lo sfogo di Morgan circa lo sfratto continua senza sosta, tanto che il cantante continua dicendo: “Non ho un tetto e nemmeno un luogo di lavoro, mi rimangono debiti”. In trasmissione ecco che arriva il messaggio che potrebbe essere l’ancora di salvezza per Morgani. Barbara D’Urso dichiara: “Ci ha appena scritto Ivano dei Cugini di Campagna, Ivano ha detto che ti da casa sua”. Morgan però conclude dicendo: “Io lo ringrazio, però io non la voglio la casa degli altri io voglio casa mia”.

Author:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *