Oroscopo Paolo Fox di oggi Martedi 27 Agosto 2019: previsioni del giorno tutti i segni

ARIETE 21 marzo – 20 aprile Sei audace, non folle. Sei il massimo del coraggio e quando ti butti in avanti non c’é ostacolo che ti possa fermare. Questo non vuol dire andare alla cieca ed esporsi a pericoli esagerati. Quando ti poni una vetta – e può anche essere un amore – non ti importa di nient’altro e vedi solo quella, davanti, come una visione. Mentre procedi, sai tenere a bada l’istinto, misurare le forze, seguire le vie più sicure, evitando i pericolosi canaloni e il sesto grado spaventoso. Montagna da scalare: Breithorn (via normale).Un cielo disciplinato. Che ha sparecchiato le vettovaglie vacanziere e ora vira il timone sul lavoro. Non avete scampo. Siete circondati dai pianeti di Terra nel segno più responsabile dello Zodiaco: la Vergine. A partire dal Sole e dalla Luna nuova che fa squadra con Venere, Marte e Mercurio. E diventa senso del dovere, pronto a portare a termine progetti e pensieri ed eventuali cambi professionali. Parola chiave della settimana: concretezza. Per trovare il cuore dobbiamo prima perdere la testa. Bisogna imparare a camminare senza aiuti, a pedalare senza rotelle, a farcela, insomma, senza illusioni. A settembre vi metterete a inseguire il futuro, così che la distanza tra voi e la promessa di una perfezione illusoria cresca a dismisura. Vi consigliamo piccoli impacchi di pazienza e iniezioni di buon senso per alleviare le tensioni e le incertezze. Consolatevi sapendo che Saturno vi porterà molto lontano, dove la perfezione esiste veramente. Trascorri del tempo dentro di te, perché probabilmente è il posto più bello del mondo.

TORO 21 aprile – 20 maggio Trekking. Ti piace camminare a passo regolare, senza rischi. Ti godi la traversata fino al rifugio, dove gli dei ti cucinano una sublime minestra calda e puoi dormire a un passo dalle stelle. Arrivi in cima senza accorgerti. Starti dietro dopo ore non è facile. Hai forza di resistenza fenomenale. Vale per tutto, anche per l’amore. L’escursione nel silenzio, tra montagne impervie o anche lungo spiagge sterminate, con questi pianeti eccellenti, ti fa sentire in pace.Montagna da scalare: Vetta Castore, gruppo Monte Rosa. Si dice “forte come un Toro” perché resistete a tutto, anche al passare degli anni. Fendendo il tempo con un passo ben piantato a terra. E questa volontà di stare bene al mondo che si chiama carica desiderante è quella che il cielo sta preparando ora per voi. Così entrate nel segno alleato della Vergine, con tutti i pianeti nella quinta casa, quella della forza creativa, che ha voglia di lasciare traccia di sé. Se volete un figlio, questo è il momento. Parola chiave della settimana: procreazione. Quando il Toro decide di cominciare una cosa la finisce sempre e la vaschetta del gelato lo può confermare. L’inizio del mese sarà scoppiettante, perché Marte e Venere saranno ineccepibili animatori e compagni di squadra. Così deciderete di andare fino in fondo nel divertirvi, sfruttando al massimo il lato più zuccherino di settembre. E senza la paura di scontrarvi contro le regole o i facili pessimismi, pur di infrangere il muro del piacere. Poi, con calma, nella seconda parte del mese, ritroverete la concentrazione. Occhio a fare troppo affidamento sull’arrivo del momento giusto. Perché spesso non è puntuale

GEMELLI 21 maggio – 21 giugno Free Climbing. Ti piace l’arrampicata libera, a mani nude, senza ausili tecnici, una sfida tra te e la natura. Hai colpo d’occhio e muscoli reattivi. Non sempre ti assicuri alla parete con la corda. Prendi l’alpinismo come gioco, metafora della vita. Ci sono sì tanti rischi, ma provarci può essere divertente. Ti piacciono le scommesse spettacolari, che comportano flussi di adrenalina. Arrampicarti su una sola vetta non ti appaga. Subito ne vai a cercare un’altra e un’altra ancora. Montagna da scalare: El Capitan, Yosemite. Troppi pianeti in Vergine. Viene voglia di fare dietro front. Ma il 24 il Sole è passato nel segno di Terra, cerebrale e intransigente. Sembra una congiura. Anche la Luna nuova del 30 con quella spocchia da saputella inaugura una serie di seccature domestiche da rientro. Niente di grave, ma sembra non funzionare niente, dalla lavatrice all’aspirapolvere. La voglia di cambiare o ristrutturare casa si fa sempre più pressante. Parola chiave della settimana: pacatezza.Amate correre i rischi che gli altri non sanno correre e nella prima parte del mese rischierete, eccome. Sognerete di atterrare in una dimensione libera e che funzioni, planando sul pianeta che vi farà stare più comodi. Dall’impegno dei primi giorni alla libertà finale il tempo trascorrerà in un attimo, accompagnato da tanta bellezza. Il tempo dell’amore (che funziona) si avvicina. E vi spiega che esistono pezzi di voi in altre persone. C’è caso che incontriate proprio quelle giuste, o meglio, perfette. E allora il cielo farà solo da cornice. Certi inizi si meriterebbero un’altra fine. Ma probabilmente questa è l’unica che c’è.

CANCRO 22 giugno – 22 luglio Vuoi una montagna della poesia, dove si arrivi in vetta dolcemente, meglio se tenendo per mano il tuo amore. Ci vai non per masochismo – dalla sofferenza ti tieni a debita distanza – ma perché là non c’è nessuno che parla, si muove da nevrastenico, rincorre sogni malati e fa del male al prossimo. Anche se preferisci l’ovovia e la funicolare al sudore e alle lacrime della ascesa, quando arrivi in vetta ti sembra di essere lì da sempre. Sei arrivato all’essenza del cuore e della mente. Montagna da scalare: Jorasses, Monte Bianco.Niente musi da rientro. Avete un cielo impeccabile che srotola la mappa per nuovi contatti, amicizie e relazioni. La fine delle vacanze segnala un nuovo incipit. Il 30 la Luna nuova detta le condizioni della ripartenza ai pianeti nel segno della Vergine: Sole, Luna, Marte e Venere sono squadra che punta sulla volontà di ripartire al fianco di un amore solido. E svolte professionali sorprendenti. Parola chiave della settimana: inaugurare.La fiducia è una porta aperta in una stanza senza muri, o una scala da appoggiare al buio per misurare il proprio coraggio. In altre parole, buttatevi! Settembre sarà infatti un bel mese per ogni Cancro che voglia migliorarsi, un’occasione per imparare a comportarvi bene in pubblico. Saturno alleggerirà i blocchi più fastidiosi, rendendo sinceri i vostri tipici sorrisetti sarcastici. Nella seconda parte del mese proverete a far pace con voi stessi e con le cose di casa (Luna e Venere non scherzano mica). Come non amarvi nella vostra imperfezione? Solo il Cancro conosce la vera differenza tra una casalinga e un ingegnere domestico.

LEONE 23 luglio – 23 agosto Sei troppo in forma per aver paura di qualunque gigante, delle Alpi, delle Dolomiti, delle Ande o dell’Himalaya. Sali con i capelli al vento, le aquile e le marmotte ti seguono ammirate da lontano. Anche lo stambecco in piedi sulla roccia commenta con un camoscio malinconico la tua strepitosa esibizione. Sei portentosa. La montagna non è una divinità terribile, ma una tua alleata. Nessun passaggio al terzo o al quarto grado ti spaventa. Delle corde fisse puoi anche fare a meno. Montagna da scalare: Cresta del Leone, Cervino. Siete come il torero filosofo José Tomas che non concede mai interviste. Ma quando è nell’arena dimentica di avere un corpo. E diventa mito. Ecco voi, in questa settimana, entrate in una corrida professionale di tutto rispetto con alleati attenti e scrupolosissimi come Luna, Marte Venere e Mercurio in Vergine. Che restituiscono quei denari scivolati via dalle vostre tasche, notoriamente bucate. Parola chiave della settimana: guadagnare.Avete bisogno di una pausa d’infatuazione. Alla ricerca del partner perfetto avete rincorso Marte per tutta l’estate. Adesso è tempo di gettare l’ancora appoggiandola però su un fondale di solidi sentimenti amorosi. E di sorseggiare passioni bollenti. Vi sono concessi relax e risposte indiscrete (eh sì, Giove è un gran viveur). E Saturno è un complice con quel collante preciso tra mente e corpo che vi farà svoltare. Le domande esistenziali non migliorano il mondo. Però lo rendono un posto, nell’universo, dove non si pratica l’indifferenza. Chissà se è meglio smettere di sperare o sperare di smettere?

VERGINE 24 agosto – 22 settembre Marte e Venere nel tuo segno esaltano ancora di più l’affidabilità della tua facoltà dell’attenzione, fondamentale sia nella vita che in montagna. Sei precisa, meticolosa, concentrata, vigile, non metti i piedi a caso, non inciampi sulle pietre. Te la cavi su neve, ghiaccio e roccia. Sei abile nel fare i nodi e nello scendere a corda doppia. Mani sagge, che si aggrappano agli spuntoni sopra gli abissi, con una forza che ha memoria millenaria. Il tuo amore ti segue con fiducia. Montagna da scalare: Cima della Madonna, Sass Baloss. Non ci credete? Prima di alzare il sopracciglio leggete. I pianeti in Vergine sono in festa. A partire da quel macho di Marte che nel vostro segno sembra un lord, poi c‘è Venere che osserva tutti, tenendo per mano Mercurio che vi spiffera nell’orecchio le novità del rientro. Chi è precario è vicino alla firma del contratto. Chi zoppicava nella relazione ora corre accanto al partner. E i single? Escono dalla tana soli e tornano in due. Parola chiave della settimana: riconquista.Sì, ok il fatalismo finora vi è servito. Ma nella prima parte del mese cancellerete la parola fato dal vostro vocabolario. E subito il mondo cambierà. Perché ci sarà sempre molto da fare per perfezionare i percorsi, guardando già a tutto ciò che appartiene al nuovo anno. Eh, già, la perfezione, la vostra magnifica ossessione! Però, dopo il 15, lasciate fare al destino, fidatevi di chi vi dimostrerà di avere bei pensieri per voi. Un consiglio per vivere felici? Imparate a dosare la forza di Marte, ovvero la passione. Sarete bellissime mentre cercherete di trattenere le parole. Però loro vi scivoleranno fuori dagli occhi.

BILANCIA 23 settembre – 22 ottobre Vuoi scalare la montagna prima di tutto perché è bellissima e le sue forme presentano, stagliate contro il cielo, l’essenza dell’armonia assoluta. È una bellezza di suoni, perché il silenzio della montagna ha mille sfumature, non si sa più se un piccolo fruscio sia qualcosa di oggettivo e arrivi direttamente dalla mente. È una bellezza di profumi, perché gli dei alla montagna abitano lì vicino e di loro qualcosa si sente nell’aria che ci apre a luminose consapevolezze. Montagna da scalare: Alpamayo, Perù. Via la sabbia dal fondo delle valigie. Non c’è più il clima per rientrare nella baldoria estiva. Il sole tramonta prima, e lo sguardo punta verso casa. Poi quella squadra di pianeti nel segno della Vergine, Luna nuova compresa, mette soggezione. Non resta che bere l’ultimo sorso di spritz, perché questo firmamento nel suo silenzio stellare parla di una prova da superare al vostro rientro. E voi sapete bene di cosa si tratta. Ma ora siete pronti. Parola chiave della settimana: sfidare.Non è da tutti conoscere l’arte della pazienza, di aspettare il proprio turno nella sala d’aspetto di un mese in cui poco accadrà. Il premio però c’è: sarà un bel pacchetto di emozioni da vivere dopo il 14, quando saranno in tanti a occuparsi della Bilancia. Mercurio vi contagerà con la voglia di comunicare, Venere con la bellezza che rende orgogliosi. A fine mese una Luna Nuova riparte da voi. Insomma, la tempesta perfetta. I libri sono voci rassicuranti: ti dicono che le cose da fare possono anche aspettare.Marte mette in primo piano la passione fisica e l’eros. Il severo Saturno cerca di metterti i bastoni tra le ruote? Niente paura: non sei tipo da temere verifiche se sei certa dei tuoi sentimenti. Forse nella routine la stanchezza si fa sentire di più perché impieghi più energie del necessario per ottenere risultati che non ti soddisfano del tutto.

SCORPIONE 23 ottobre – 22 novembre Le cose normali, banali, che tutti possono affrontare, non ti sono mai piaciute. Ami il pericolo vero, spesso ti piace dialogare con la morte guardandola negli occhi. Il tuo fascino mette soggezione. Se scegli l’alpinismo è per giocare con il limite umano. Vuoi la vetta più pericolosa della Terra, la vuoi affrontare e anche dominare. Non è tanto per i suoi 8mila metri, quanto per le imprevedibili valanghe e i crepacci, che a te attirano, perché i demoni ci vivono. Montagna da scalare: Annapurna, Nepal. Con quanta saggezza la Luna nuova in Vergine è rimasta ad aspettarvi fino al 30 appesa come una trapezista al penultimo giorno del mese. Pur di farvi capire che ce l’avete fatta, dopo 15 giorni d’agosto strattonati dai pianeti ostili in Leone. Che sapevano dove colpire per farvi imbestialire. Ora siete più sereni. Si mette il punto. Ripartendo da una posizione più scorrevole. Senza blocchi tra il dire e il fare. Parola chiave della settimana: trasparenza.Marte ci metterà del suo (o del vostro) per farvi avere tutto ciò che il mondo vi può dare, spalancando la mente e il cuore sui sogni. Ricordate che i sogni, però, non si fanno da soli. O meglio, se si sogna insieme, valgono di più. Contate fino a 100, anzi solo fino a 14, prima di giudicare un amore, quando la Luna vi sarà simpatica (parecchio), e vi farà perdere un po’ il controllo. Poi starete in bilico tra chi non saprà restare e chi non è proprio capace di andarsene. Ma nessuno è perfetto. Questa storia di trasformare i problemi in opportunità deve proprio finire!I molti pianeti in posizione critica turbano la tua sensibilità, per fortuna il tuo intuito ti suggerisce di rimandare le questioni importanti. Non è da te aspettare passivamente che siano gli altri a prendere l’iniziativa, ma per il momento devi accettarlo. Poche parole con lui: una frase sbagliata può sciupare il feeling erotico.

SAGITTARIO 23 novembre – 21 dicembre Nella tua tendina al campo base che sfiora gli ottomila, ti ripari dalla maestosità incombente della montagna sacra. Lei non avrà pietà se nelle vite precedenti hai combinato chissà cosa, ma saprà premiarti di felicità e gloria se il tuo cuore è puro. Lo sherpa ti guarda alla luce della lampada con uno sguardo ambiguo. Lontano è precipitata una valanga. Non sei nata per sonnecchiare sotto un ombrellone a Pesaro o a Viareggio. Per te vacanza è andare all’essenza del senso profondo delle cose. Montagna da scalare: Kangchenjunga, Nepal. Sapete che l’esistenza è un continuo alternarsi tra fatica e serenità. L’aveva già detto Vico ma i corsi e i ricorsi oggi saltano all’occhio. Perché venerdì la Luna nuova in Vergine ha intenzione di riportarvi sul punto dolente della situazione. E i pianeti schierati nella casa della carriera sembrano incitarvi a tornare veloci sul lavoro. Per firmare e chiudere. Potrebbe trattarsi di un contratto o di una scelta sentimentale. Non tergiversate. Parola chiave della settimana: decidere.Sole, Venere e Marte sono tuoi alleati, accendono la passione, tutto ti sembra bello perché ti circondi di persone che ti amano e di cui ti fidi, con le quali puoi pensare di mettere in piedi un’attività creativa che renderebbe in tempi brevi. Vivi alla grande, dispensa i tuoi saggi consigli a chi ti chiede una mano perché è così che ti realizzi.

CAPRICORNO 22 dicembre – 20 gennaio Sei maestra del ghiaccio, che prende la forma che vuole la tua mente. Scali la cascata gelata con ramponi chiodati e l’inesorabile piccozza della ratio. Non ti accontenti di una vetta, ti piace conquistare la più alta, dove si domina il mondo sottostante. Lassù il mondo degli agitati non può arrivare. Tutto è silenzio e pace. Nessuno usa parole fuori luogo. Il passaggio di un’aquila è un raro evento, insieme al sussurro del vento, mentre prepari il cordino dell’abalakov. Montagna da scalare: Serrai di Sottoguda, Arabba. Si chiama Effie Achtsioglou, ha 34 anni ed è del Capricorno la ministra greca del Lavoro. Esempio di carriera che oggi con la complicità di Saturno si trova ai vertici della professione. Questa Luna nuova in Vergine non risparmia neppure voi. Se volete, potete. Perché da venerdì il Sole e gli altri pianeti in Vergine sono la squadra vincente che sblocca qualsiasi resistenza. Per esaudire i desideri più insospettabili. Parola chiave della settimana: potere.Sempre più spesso agisci in modo dirompente nelle relazioni. Chi ne fa le spese è il partner: se cerca di limitarti, la tua reazione è negativa, anche se sai che lo fa nel tuo interesse. Per fortuna ci pensa una vacanza a farti mettere da parte le ambizioni sfrenate. Se non vuoi rinunciare all’attivismo, prova con un corso di ceramica al mare.

ACQUARIO – È una delle poche volte in cui siete contenti di tornare dalle vacanze. I pianeti nel Leone hanno strapazzato il vostro agosto. Ora basta. Venerdì 30 la Luna nuova in Vergine vi sembra magica. Perché ha voglia di ripartire senza stress e polemiche sterili. Lungimirante come siete voi oggi, grazie a Marte, Venere e Mercurio nel segno cauto della Vergine. Che non tradisce mai le aspettative. Parola chiave della settimana: risolvere.Hai bisogno di sentirti libera e di stare con te stessa, meglio se non accetti un’ospitalità per le vacanze anche se ti viene offerta perché sarebbe un peso. Sei poco calorosa e amichevole con i tuoi cari, poco disponibile a offrire loro il sostegno e la presenza che ti chiedono. Basta che tu dica semplicemente e gentilmente di no, ti capiranno.

PESCI – I Pesci sono maestri quando si tratta di gestire le avversità. Si trasformano in insegnanti di yoga, pur di liberarsi dalle querelle dettate da un’ostile Luna nuova in Vergine, che venerdì 30 agosto domina la scena della settimana. E voi come reagite? Lenti come in una mossa di Thai Chi, sollevate il filo spinato delle ostilità create da Sole Marte Venere e Mercurio in Vergine. E senza fiatare, girate le spalle alle opposizioni. Parola chiave della settimana: dietro front.Lo splendido aspetto di Mercurio e Luna a Nettuno nel tuo segno fa affiorare i lati più felici della tua creatività e della tua intuizione. Puoi realizzare il sogno di trovare una nuova occupazione, ottenere quel trasferimento a cui tieni tanto: cogli la palla al balzo, e non voltarti indietro a guardare il passato, il nuovo sarà altamente stimolante.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*