Camilla Parker offese e calunnie contro Lady Diana “Solo una mucca pazza”

0
101

Sappiamo tutti che tra Lady Diana e la sua acerrima nemica in amore, ovvero Camilla Parker i rapporti ovviamente non sono mai stati buoni. Per tanto tempo la Duchessa sembra che abbia attribuito a Lady Diana dei nomignoli, anche molto brutti di cui si è venuto a conoscenza soltanto adesso. Camilla da sempre è stata vista, non soltanto dai tabloid e dai sudditi inglesi, ma da tutto il mondo come la vera causa del fallimento del matrimonio tra il Principe Carlo e la principessa Diana. Non è certo un mistero il fatto che Camilla e Carlo avessero una relazione segreta sin dagli anni 70 e di conseguenza lei è stata sempre presente seppur nell’ombra, nella vita della Principessa e di conseguenza di Lady Diana.

I due pare che si siano amati tanto da sempre ed il loro matrimonio è stato ostacolato proprio dalla Regina Elisabetta che invece ha imposto al figlio di sposare Diana. Il loro Sogno d’amore però si è realizzato nel 1996 quando Diana e Carlo divorziarono.  È chiaro quindi che la Duchessa di Cornovaglia ovvero Camilla avesse del rancore nei confronti di Lady Diana, ma adesso grazie al libro di Tom Bowler, emergono delle rivelazioni piuttosto sconcertanti che riguardano insulti da parte di Camilla nei confronti di Diana. “TOPO”, “MUCCA PAZZA”, “ISTERICA MANIPOLATRICE”, questi soltanto alcuni degli  appellativi  che Camilla attribuiva alla principessa così come riportato da IBTimes e Ilgiornale il libro Rebel Prince: The Power, Passion and Dediance of Prince Charles.

Ciò ci fa capire come effettivamente il rancore di Camilla nei confronti della principessa fosse davvero tanto. E’ anche emerso che nel bagno degli ospiti della Residenza di famiglia di Camilla, fossero presenti dei quadretti con delle caricature piuttosto grottesche di Lady Diana. Ma a quale scopo? Pare che l’intento di Camilla fosse quello di minare la credibilità della principessa. Sappiamo tutti che Lady Diana è apparsa da sempre con una donna molto semplice e genuina, dotata di una grande carica umanitaria e diversa da tutti gli altri appartenenti alla famiglia reale.

Leggi anche  Cecilia e Ignazio, la loro crisi e il desiderio di un figlio

Fu la Regina Elisabetta ad imporre a Camilla ed a Carlo di mantenere un basso profilo per non scontentare i sudditi che si erano tanto schierati dalla parte di Lady Diana. I due amanti quindi misero in atto un piano quello di minare la credibilità di Diana e tentarono di farla passare come una donna disturbata mentalmente e instabile, minacciandola e insultandola anche con racconti pubblici.  Ad ogni modo però, il loro piano non ha funzionato visto che ad oggi a distanza di vent’anni dalla sua morta, Lady Diana è ancora la principessa più amata di tutti i tempi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here