Albano Carrisi ha rimpianti per sua figlia Ylenia, mi sento un Papà sconfitto

E’ un dolore nel cuore di Al Bano, una ferita che nemmeno il tempo riuscirà mai a curare. Mentre si appresta a festeggiare 55 anni di carriera, il cantante di Cellino San Marco piange ancora la misteriosa scomparsa della figlia Ylenia, la primogenita avuta dall’ex moglie Romina Power, sparita a fine 1993 a New Orleans.

Ho fatto tutto quello che c’era da fare per bloccare la scia velenosa di quel destino che stava arrivando», ha raccontato Carrài nel docufilm È la mia vita andato in onda su Canale 5, «lì come padre ho perso. Mi è stata data una bella gioia quando lei m è nata e un M grande dolore da quando non c’è più».

Leggi anche  Leonardo Spinazzola: Età, figli, moglie, vita privata, con chi gioca

Una tragedia che  sembrava data. Al Bano aveva girato, in passato, il film amatoriale L’America perduta insieme a tutta la sua famiglia: una pellicola che terminava proprio a New Orleans, il luogo dove tra il 31 dicembre del 1993 e i primi di gennaio del 1994 spariva misteriosamente sua figlia. Un segno del destino, una sorta di previsione di ciò che sarebbe successo.

Dopo anni di ricerche e di speranze, il primo dicembre 2014 – a vent’anni dalla scomparsa della ragazza – con sentenza del Tribunale di Brindisi è stata dichiarata la morte presunta di Ylenia, dopo un ricorso presentato da Al Bano nel novembre 2012.

Leggi anche  Serena Bortone chi è? Età, Compagno, vita privata, marito, figli e Instagram

Nonostante questo, le voci su un destino diverso per lei si sono alternate nel tempo. La più recente – che risale al 2018 ma che è tornata alla ribalta qualche giorno fa – è quella di Frank Crescentini, ex poliziotto ora investigatore privato di Las Vegas. Secondo lui la figlia di Al Bano e Romina sarebbe inserita nel programma di protezione testimoni: avrebbe cambiato identità per paura di essere uccisa «da due uomini che cercavano di drogarla e farla fuori perché testimone di qualcosa che non poteva e doveva rivelare», ha raccontato l’uomo.

Leggi anche  Vladimir Luxuria chi è il fidanzato? Età, lavoro, figli, vita privata e cosa fa oggi

Ma l’ipotesi non è stata presa in considerazione da Al Bano. La famiglia non ha certezze su quanto le sia accaduto. La tesi più accreditata si basa sulla testimonianza di un uomo: sostiene di aver visto una ragazza a lei somigliante gettarsi nel Mississippi. Carrisi vive questo dolore accettando ciò che i fatti sembrano raccontare. «Rispetto Romina che dice che è viva, ma la realtà l’ho vista nei racconti della gente che è stata con Ylenia in quel periodo…», ha detto.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *