“Ho perso tutto, ho dovuto riscoprire i mezzi pubblici. Adesso vado al mercato o nei discount”, il dramma del cantante

Nick Luciani ospite di Pomeriggio 5, racconta la sua nuova vita. Dopo l’addio ai Cugini di campagna, il cantante, ai microfoni di Barbara D’Urso, svela di essersi trasformato in un figlio di campagna al punto da essersi dedicato alla raccolta della legna e aver fatto qualsiasi tipo di lavoro.

Dopo un periodo particolarmente complicato, tuttavia, oggi la situazione di Nick Luciani è migliorata, “Va un pochino meglio. E’ stato un periodo nero, ora ho ricominciato anche con il canto. Dopo aver lasciato i Cugini di campagna mi sono adattato a fare molte cose, anche il muratore”, ha spiegato il cantante ricevendo il plauso del parterre della D’Urso, in particolare di Lory Del Santo per la sua capacità di rimettersi in gioco.

Nick Luciani, ex dei Cugini di Campagna, è al centro del dibattito della puntata odierna di Pomeriggio 5 del 26 settembre dedicato ai vip in difficoltà.

L’ex componente dei cugini di Campagna, infatti, dopo l’addio allo storico gruppo della musica italiana ha dichiarato di essere in difficoltà economiche. In un’intervista rilasciata qualche tempo fa ai microfoni del settimanale Nuovo, Nick Luciani ha raccontato i dettagli della sua nuova vita.

Il cantante ha abbandonato gli agi a cui era abituato accettando le sue nuove condizioni economiche. “La vita agiata di un tempo è solo un ricordo. E’ come se ogni giorno mi trovassi ad affrontare una strada in salita, visto che in questi ultimi anni ho lavorato poco”, ha spiegato il cantante che, tuttavia, nonostante le difficoltà economiche non si abbatte e va avanti per la propria strada. Se, in passato, Nick Luciani era abituato a frequentare i migliori locali e a farsi accompagnare nei vari posti dall’autista, oggi, la vita dell’ex cantante dei Cugini di Campagna è completamente diversa.

Oggi, Nick Luciani si muove senza autista e ha imparato a fare la spesa al mercato e nei discount. “lo, mia moglie Vanessa e mia figlia Karen abbiamo dovuto rivedere il nostro stile di vita. Un tempo potevo concedermi vetture di lusso e spesso giravo con l’autista. Oggi, invece, ho dovuto riscoprire i mezzi pubblici e mi muovo perlopiù in autobus, in treno oppure in bicicletta. Mi do da fare e mi occupo io della spesa. Adesso vado al mercato o nei discount, dove riesco a trovare cibo a un prezzo molto più accessibile. E sono diventato un uomo di casa”, ha dichiarato lo stesso cantante a Nuovo. Quello che sta attraversando Nick Luciani non è un periodo positivissimo. Nonostante tutto, spera di poter tornare presto in tv.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*