Intrattenimento

Luca Zingaretti investito da un’auto: era a bordo del suo scooter

Luca Zingaretti, il celeberrimo protagonista del Commissario Montalbano, è rimasto coinvolto in un incidente mentre guidava uno scooter nella centralissima strada di Roma, Via Cola di Rienzo all’incrocio con Via Ezio, nel quartiere Prati.

Il fatto è accaduto poco prima delle 15,00.  Nulla di particolarmente grave per l’attore che, dalla sella della sua moto, è stato scaraventato a terra a seguito dell’impatto tra il suo scooter Kimko People ed un’autovettura Nissan Note.

Luca Zingaretti, fratello del presidente della Regione Lazio Nicola e segretario del Pd, è in buone condizioni di salute tant’è che non è stato portato in ospedale ed ha deciso di tornare a casa in taxi.

E’ stato lo stesso Zingaretti a chiamare per telefono i Vigili Urbani per la constatazione di quanto accaduto.

Lo scooter ha riportato gravi danni. Il guidatore della Nissan è un uomo di 61 anni che si è fermato per prestare soccorsi. Nessuno è rimasto ferito. Un’autoambulanza è subito intervenuta in loco. Il personale sanitario ha visitato l’attore che ha rifiutato di andare al Pronto Soccorso.

Sul posto per i rilievi la Polizia Locale del Gruppo Prati di Roma Capitale per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

Leggi anche  Bianca Guaccero, da bambina mi sentivo goffa e inadeguata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *