Così simili, così diverse. Una più rigorosa e sempre impeccabile, l’altra più femminile e sensuale. Le due cognate reali sono sotto ai riflettori anche per il loro stile. Con l’aiuto dei nostri esperti – un famoso chirurgo estetico e il makeup artist delle dive – abbiamo analizzato i segreti della loro bellezza, svelando trucchi e ritocchi. E poi… abbiamo fatto anche i tarocchi.

Che Kate Middleton e Meghan Markle siano estremamente fotogeniche non è un segreto. Soprattutto .perché, a differenza delle foto che ci facciamo noi comuni mortali, ogni loro immagine prima di diventare di dominio pubblico viene ritoccata. Ma la moglie del principe William e duchessa di Cambridge, e la moglie del principe Harry e duchessa di Sussex sono anche naturalmente belle, sapientemente truccate e, pare, aiutate con piccoli invisibili ritocchini per farle apparire sempre radiose. Anche nei momenti più impegnativi. Icone di stile, soprattutto per i sudditi britannici, vengono osservate, copiate, ammirate (forse un po’ invidiate?) in ogni dettaglio. Che i nostri esperti svelano, regalandoci una lettura in più che va oltre l’aspetto fisico.

KATE: “MANUTENZIONE” ANTIAGE Donna ambiziosa, personaggio pubblico e un futuro da regina: Rate Middleton ha sempre avuto le idee chiare su ciò che desidera per il suo futuro. E intende mettere in atto ogni cosa utile per ottenerlo. A partire dalla sua immagine, che la fa apparire sempre moderata e rispettosa, come richiesto dalla casa reale. Il suo fisico magro e tonico rivela un allenamento costante. I polpacci sottili sono tipici di chi corre molto. Ma attenzione… Il rischio, quando si fa un’attività fisica eccessiva come lo jogging, è che il viso si asciughi tantissimo, segnandosi prima del tempo.

Leggi anche  Nuovi guai per Andrea d’Inghilterra. Dopo quella con Epstein, spunta una seconda amicizia scomoda

SGUARDO RADIOSO: SARÀ IL BOTOX?  Anche in fatto di ritocchini la duchessa di Cambridge segue la strada della moderazione: «Ci sono ma non vengono mai ostentati. I tratti del viso non sono alterati», dice il chirurgo plastico Fiorella Donati (nel riquadro, più a sinistra). «Ma la manutenzione c’è, come si può vedere dalle foto, a meno che non siano ritoccate… Le tracce del botox sono facilmente evidenti: il contorno occhi, che naturalmente era segnato dalle zampe di gallina, e la fronte che evidenziava le rughe d’espressione potrebbero essere spianati da iniezioni di botox che leviga le zone, tenendo sotto controllo le rughe anche durante i movimenti del viso».

ZIGOMI ALL’ALTEZZA Sul viso di Kate si intravede una “rinforzatina” agli zigomi, che appaiono più alti ed evidenti. «Un risultato così si può ottenere iniettando acido jaluronico», spiega la Donati. «Ritocchini di questo tipo possono essere considerati, oltre a un rimedio estetico, anche una sana prevenzione antiage per mantenere il viso fresco e ben idratato nei tessuti».

COSA LE MANCA… Entrata perfettamente nel ruolo di appartenente alla famiglia reale, la duchessa di Cambridge, deve fornire un’immagine di sé che conquisti i britannici, e non solo. «Con un piccolo aumento del labbro superiore, Kate potrebbe trasmettere un’immagine più dolce e più vicina a noi», conclude il chirurgo plastico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here