“Mi violentavano e ridevano”. Bambina di undici anni picchiata e filmata dai coetanei

Bimba violentata e filmata da ragazzini di 11 e 13 anni. Una macabra vicenda si è svolta nel napoletano tra agosto e dicembre 2019.

Una bambina di 10 anni avrebbe subito violenze sessuali da parte di ragazzini tra gli 11 ed i 13 anni all’interno di un sottoscala di un palazzone del Piano Napoli di via Passanti a Boscoreale, una nota piazza di spaccio.

Le indagini sono partite grazie ad un’insegnante che ha ascoltato le confidenze di una bambina, compagna di banco della vittima degli abusi. Gli agenti di Polizia del commissariato di Castellammare, dopo un sopralluogo nel sottoscala incriminato, hanno trovato immagini e video delle violenze sui cellulari dei ragazzi coinvolti.

Leggi anche  Saman Abbas condannata a morte dallo zio

Il gruppo dei baby-stupratori sarebbe composto da 6 ragazzini.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *