Mediaset: cancellata per sempre la soap opera a causa del drastico calo di ascolti

La notizia non è delle più scioccanti… o forse sì: anche le soap opera fanno fatica. Ecco, dunque, che Il Segreto, la telenovela spagnola molto seguita anche nel nostro paese viene cancellata per mancanza di ascolti.
A riportare la notizia è il quotidiano iberico El País.

Questi ci informa che la serie El secreto de Puente Viejo, questo il titolo originale de Il Segreto, terminerà la sua produzione prima dell’estate. Verrà quindi conclusa l’attuale stagione tra maggio e giugno e poi la soap opera sarà sospesa. La motivazione: un calo di interesse da parte del pubblico.
Il Segreto, ambientata all’inizio del secolo scorso, racconta la storia della famiglia Montenegro, esponente dell’alta borghesia della Spagna del nord, nella cittadina di Puente Viejo.

La telenovela, prodotta da Atresmedia Televisión e Boomerang TV, è iniziata nel 2011 e in questi nove anni ha saputo incontrare i favori del pubblico casalingo e internazionale. Essa è stata trasmessa con successo in ben 60 Paesi del mondo, come da noi tramite i canali Mediaset.

E i numeri sono davvero impressionanti. Il Segreto è andato in onda praticamente quotidianamente, con ben più di 2300 episodi già trasmessi. Il quotidiano spagnolo riporta anche un intenso coinvolgimento di maestranze della serie. In 9 anni si sono succeduti ben 767 attori (tra protagonisti e secondari) e oltre 23.870 comparse.

Numeri che hanno contribuito a generare un numero di ascoltatori medi di 1 milione e 600mila per episodio. La telenovela ha raggiunto, quindi, una grande notorietà a livello internazionale, tanto da produrre addirittura del merchandising legato ai personaggi.

Un interesse che sembra essere calato e con cui la produzione deve necessariamente fare i conti.
Purtroppo non tutte le telenovele riescono a essere Beautiful. Anche la famiglia Montenegro ha dovuto, suo malgrado, subire i venti del cambiamento.

Commenta la Notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *