Italia

Esplode palazzina nel Bergamasco, un morto

Una palazzina è esplosa a Seriate (Bergamo), una delle zone tra la più colpite dal coronavirus, in via Dante. Sembra sia stata causata da una bombola di gas. Secondo il 118 vi sarebbe un morto. Lo scoppio si è verificato in centro a Seriate, accanto alla chiesa parrocchiale e ha sventrato un’abitazione, i cui detriti sono finiti in strada. Sul posto sono intervenuti i mezzi dei vigili del fuoco e il 118. I carabinieri indagano sulle cause dell’esplosione che ha causato una vittima.

Leggi anche  Nada Cella: chi è, storia, causa morte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *