Incidente lunedì mattina in zona Fiera a Milano, dove un’ambulanza si è ribaltata dopo uno schianto con un’auto. Lo scontro è avvenuto alle 10.45 tra viale Eginardo e l’incrocio con viale Scarampo e via Colleoni, a due passi da dove dovrebbe essere allestito il nuovo ospedale per fronteggiare l’emergenza Coronavirus.

Stando a quanto finora appreso, il mezzo di soccorso – della Croce Rossa – viaggiava in emergenza, con sirena e lampeggianti accesi, dopo aver risposto a una chiamata per “soccorso persona”. La conducente della macchina – una Punto a bordo della quale c’erano due donne di 27 e 36 anni – non sarebbe riuscita a evitare l’impatto e a quel punto l’ambulanza è finita ruote all’aria.

I due soccorritori – una ragazza di 33 anni e un ragazzo di 27 – sono finiti al pronto soccorso per essere medicati, ma fortunatamente le loro condizioni non destano particolare preoccupazione. Illese, invece, le due donne che erano sull’auto, che hanno rifiutato il trasporto in ospedale.

Pesanti i danni al mezzo della Croce rossa, che è andato praticamente distrutto. I rilievi per ricostruire le cause e la dinamica dell’incidente sono stati effettuati dagli agenti della polizia locale di Milano.

Leggi anche  I pensieri toccanti di mariti, mogli e figli addolorati: «Te ne sei andata sola, ma io ero lì conte»

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here