Fermo, due colpi di tosse e poi il silenzio: il professore muore durante la lezione online

Stava facendo lezione ai suoi studenti in videoconferenza, come ormai accade da diverse settimane a causa del Coronavirus. All’improvviso, Fabrizio Borgi, professore di 58 anni, si è alzato e si è allontanato dietro ad una tenda. Qualche colpo di tosse dal microfono del computer, poi il silenzio. Il prof. Borgi non è tornato a continuare la sua lezione. A stroncarlo è stato un infarto.

Abitava nel centro storico di Sant’Elpidio a Mare. Lascia la moglie e la figlia.

Una terribile, inaspettata morte in diretta. Ad allertare i soccorsi sono stati proprio gli studenti che hanno poi visto le manovre di rianimazione dalla telecamera rimasta accesa. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, la Polizia Locale, i Vigili del fuoco e la Croce Azzurra di Sant’Elpidio a Mare.

Leggi anche  Matteo Salvini e Francesca Verdini: trasloco in un nuovo nido d’amore. Verso le nozze?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *