Bimbo senzatetto dorme sul marciapiede abbracciato al cane: la foto simbolo di miseria e amicizia

Un bimbo abbracciato al suo cane. L’immagine sarebbe un emblema di tenerezza, un simbolo di amicizia tra uomo e animale, se non fosse che il piccolo non è sdraiato sul letto di una casa bensì su un marciapiede di Manila. Quella foto infatti ritrae un bimbo senzatetto vicino alla stazione della metropolitana, tra centinaia di passanti che gli sfilano accanto, guardano la scena poi tirano dritto: così quell’immagine da simbolo di amicizia è diventata un simbolo di indifferenza.

A scattare la fotografia, che sta facendo il giro del mondo, è stato Jem Villomo, un uomo di Manila che l’ha poi pubblicata sul suo profilo facebook. Nel giro di qualche giorno le immagini sono diventate virali. “Il ragazzo con il cane vive per strada – racconta a La Stampa Jem Villomo – elemosinando del cibo per lui e il suo cane nell’area di Edsa Shaw Blvd a Manila. Non so molto di lui e mi è spiaciuto quel giorno non avere soldi con me da dargli”.

L’immagine ha suscitato non poche reazioni: alcuni hanno segnalato il caso al Dswd (Department of Social Welfare and Development), il dipartimento che si occupa delle adozioni dei minori. Uno degli utenti si è già detto disponibile ad aprire le porte di casa sua al bambino e, ovviamente, al suo adorabile e inseparabile cane.

Commenta la Notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *