Vladimir Luxuria, rivelazione shock su un politico “Ho ricevuto delle avance”

Ultimamente Vladimir Luxuria sembra sia stata intervistata dal settimanale Novella 2000 e pare che nel corso dell’intervista si sia lasciata andare ad una rivelazione piuttosto scioccante. Sicuramente si tratta di un personaggio molto particolare, attivista lgbt, politica, attrice, opinionista TV, cantante e concorrente anche di diversi reality show, oggi Vladimir è uno dei personaggi più noti e più influenti del nostro paese. Recentemente Vladimir ha deciso di sottoporsi ad una intervista, nel corso della quale pare si sia lasciata andare ad alcune rivelazioni che hanno lasciato un po’ tutti tenta parole.

Vladimir Luxuria, dichiarazioni shock al settimanale Novella 2000

Del resto bisogna aspettarselo, visto che Vladimir è un stata da tempo una persona molto schietta e sincera. Le dichiarazioni piuttosto scioccanti di Vladimir riguardano proprio il periodo in cui è stata nelle aule di Montecitorio dove a quanto pare, avrebbe ricevuto delle avance da un uomo che era sposato e padre di figli.

Quando ero parlamentare, un politico sposato con figli mi chiamava continuamente all’ interfono, lamentando che non lo avessi salutato né degnato di uno sguardo entrando in aula. Ma non c’era nulla tra di noi, quando ha cominciato a insistere, esagerando, ho recitato la mia formula magica, dicendogli che se avesse continuato, avrei convocato i giornalisti. Non ha più chiamato”, ha dichiarato Vladimir, raccontando al settimanale Novella 2000 un episodio che è stato piuttosto interessante e che risale a quando era una parlamentare. Ad ogni modo, Luxuria sembra non avere spiegato il nome del politico che le avrebbe fatto delle avance, ma ha sottolineato che quella non è stata di certo la prima volta che le capitano queste situazioni. “Per esempio, quando ero direttrice artistica del locale Mucca Assassina, alcuni ragazzi molto giovani che volevano entrare nell’entourage dell’animazione o lavorare come pubblica sicurezza, mi hanno fatto capire che erano disponibili a concedersi sessualmente. In politica, invece, molti hanno cercato di sedurmi per chiedere delle raccomandazioni per il figlio. Mentre nel mondo dello spettacolo ci hanno provato pensando che avessi il potere di piazzarli in tv”. 

L’amore per Vladimir

Ad ogni modo, Vladimir sembra aver confessato di avere tanti pretendenti e che sostanzialmente aspetta che siano gli altri a fare la prima mossa e che proprio per questo, ha perso diverse occasioni in questi anni. A tal riguardo, Vladimir sembra abbia aggiunto: “Sono attratta dal fascinomaschile, dalla gentilezza dei modi, ma non sono una che aspetta il principe azzurro a braccia conserte. Se c’è un’occasione, non me la lascio sfuggire. Non sono Belen, ma nel mio piccolo ho avuto qualche pretendente, anche in ambito politico. In alcuni casi ho accettato, in altri ho declinato come succede a tutti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *