Intrattenimento

Christian De Sica: chi è, età, lavoro, carriera, moglie, figli e vita privata

Christian De Sica è un nome che non ha nemmeno bisogno di una presentazione. E’ attore, regista, cantante, comico, sceneggiatore e conduttore televisivo italiano.

Chi è Christian De Sica: età, lavoro, carriera, moglie, figli e curiosità

Christian De Sica è nato a Roma il 5 gennaio 1951 ed è figlio di Vittorio De Sica e dell’attrice spagnola Maria Mercader. Studia a Roma, conseguendo la maturità classica al Collegio Nazareno.

Finite le scuole superiori va in Venezuela a lavorare in un albergo, ed è proprio lì che muove i primi passi da artista. Si iscrive nel 1970 alla Sapienza – Università di Roma, senza però terminare gli studi presso la facoltà di Lettere.

Nel 1973 partecipa al Festival di Sanremo cantando Mondo mio, ma i risultati non proprio soddisfacenti lo convincono a seguire le orme paterne e a dedicarsi al cinema.

Leggi anche  Emanuela Aureli: chi è, età, biografia, carriera, vita privata, marito e figli

Grazie anche all’aiuto del padre riesce a muovere i primi passi nel mondo del cinema con registi come Aldo Lado (La cugina, 1974), Pasquale Festa Campanile (Conviene far bene l’amore, 1975) e Pupi Avati (Bordella, 1976).

Nello stesso anno arriva il suo primo ruolo da protagonista quando Duccio Tessari lo vuole come protagonista del suo La madama. Seguono poi, nel 1979, Liquirizia di Salvatore Samperi e Il malato immaginario di Tonino Cervi.

Parallelamente alla carriera cinematografica, negli stessi anni De Sica inizia a farsi conoscere come intrattenitore televisivo in alcuni varietà della RAI.

De Sica diventa protagonista in Sapore di mare, diretto ancora da Carlo Vanzina. Nello stesso anno De Sica torna al fianco di Calà e anche di un giovane Claudio Amendola in Vacanze di Natale, primo cinepanettone da lui interpretato, sempre diretto da Vanzina e prodotto da Luigi e Aurelio De Laurentiis.

Leggi anche  Simona Ventura: chi è, età, carriera, figli, marito, compagno e vita privata

Da allora Christian De Sica è diventato la figura simbolo dei cosiddetti cinepanettoni e film di tema simile, pellicole che sono solite essere distribuite sempre a ridosso delle vacanze natalizie.

Neri Parenti lo ingaggiò assieme a Massimo Boldi, diventando così la coppia simbolo delle commedie natalizie. Riprende la serie dei cinepanettoni con Vacanze di Natale ’90 (1990) e Vacanze di Natale ’91 (1991), entrambi diretti da Enrico Oldoini.

Nel 1991 dirige e interpreta Il conte Max, omaggio al cinema del padre e di Mario Camerini. La coppia Boldi-De Sica iniziò nel 2001 con Neri Parenti a girare solo cinepanettoni i quali riportano il titolo che inizia quasi sempre con la parola “Natale a…”.

Leggi anche  Claudia Ruggeri di Avanti un altro, chi è la cognata di Paolo Bonolis

Dopo la separazione artistica da Massimo Boldi, nel 2006 torna nella sale con un nuovo cinepanettone diretto da Neri Parenti: Natale a New York.

Nel 2018, dopo 13 anni di separazione torna sul grande schermo assieme a Massimo Boldi con un nuovo film dal titolo Amici come prima.

Il 13 dicembre 2020 esce il nuovo film con Boldi, intitolato In vacanza su Marte. Per via della pandemia COVID-19, si potrà vedere solo tramite le varie piattaforme streaming. Per l’occasione ritorna alla regia Neri Parenti, figura importante di tanti (celebri) cinepanettoni.

Precedentemente fidanzato con l’attrice Isabella Rossellini, è sposato dal 1980 con Silvia Verdone dalla quale ha avuto due figli: Brando, regista, e Maria Rosa, stilista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *